Abbandona frigo vicino al cassonetto della Caritas

Pensava di farla franca e invece è stato beccato dalla fototrappola. Succede a Borgo a Mozzano dove un “furbetto” ha pensato bene di abbandonare un frigorifero vicino ad uno dei cassonetti della Caritas che servono per raccogliere indumenti da donare alle persone bisognose. Stavolta però il malfattore è stato ripreso dalle telecamere e così sarà segnalato.

 

A darne notizia è stato il sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti: “Per fortuna, lì, c’era una fototrappola, così questo fenomeno che c’ha portato il frigo, come fosse una comune discarica, avrà la segnalazione che si merita – commenta il primo cittadino sulla sua pagina Facebook -. Vi sembra possibile che dove c’è scritto ‘raccolta di abiti usati’ la gente ci metta di tutto? Purtroppo per colpa di persone incivili si arriverà a togliere questi contenitori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.