Quantcast

Fantozzi (Fdi): “Elezioni amministrative, affrontiamo la sfida da protagonisti”

Il consigliere regionale: "Possiamo fare meglio della sinistra"

Fratelli d’Italia è in fase di crescita e espansione del consenso e può giocarsi la sua partita alle elezioni amministrative del prossimo fine settimana: è quanto sostiene il consigliere regionale Vittorio Fantozzi.

“In provincia di Lucca – ricorda – i comuni interessati sono Altopascio, Massarosa, Pieve Fosciana e Seravezza. Come Fratelli d’Italia. Ad Altopascio sosteniamo, con una nostra lista, la candidatura a sindaco di Maurizio Marchetti; a Massarosa sosteniamo, con una nostra lista, la candidatura a sindaco di Alberto Coluccini; a Pieve Fosciana sosteniamo la candidatura a sindaco di Iolanda Turriani e ci riconosciamo nella lista Per la Pieve e le sue frazioni; a Seravezza sosteniamo la candidatura a sindaco di Elena Luisi e ci riconosciamo nella lista “Insieme per Elena Luisi sindaco”.

“Fratelli d’Italia, a livello nazionale, sta attraversando una fase di forte espansione elettorale – commenta -, dovuta alla leadership di Giorgia Meloni, alla coerenza politica, alla qualità della classe dirigente e al progetto di costruire una Destra moderna e inclusiva ma, al tempo stesso, ancorata alle proprie radici. Adesso è tempo di far crescere amministratori e di portare il nostro messaggio anche nelle realtà locali: un messaggio fatto di attenzione alle esigenze quotidiane dei cittadini, di valorizzazione di risorse e talenti inespressi, di protezione dei più deboli. Per far vedere alla Sinistra che non la temiamo, che ce la giochiamo alla pari, che possiamo far meglio di loro. Abbiamo risposte ai problemi che i territori aspettano da tempo e che la Sinistra non ha saputo dare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.