Quantcast

Chiuso per precauzione il Ponte delle Catene fra Fornoli e Chifenti foto

Un cittadino ha segnalato del fumo sollevarsi dal tavolame: sul posto vigili del fuoco e polizia municipale. Il centrodestra insorge

Borgo a Mozzano, chiuso per precauzione il Ponte delle Catene. Sul posto anche l’intervento di polizia municipale e vigili del fuoco che hanno verificato la stabilità delle assi di legno. Il ponte che collega le frazioni di Fornoli e Chifenti è interessato da lavori di ristrutturazione.

“Il ponte – dice il consigliere di opposizione di Bagni di Lucca, Claudio Gemignani – oggi è stato definitivamente chiuso dai vigili del fuoco dopo che un cittadino è intervenuto vedendo del fumo sul tavolame. Un piano calpestabile ormai consunto e pericoloso. Un progetto di riqualificazione nato male. Dove nella redazione non ci si era accorti che oltre alle tavole erano anche marci i travi sotto. Se tutto fosse andato per il verso giusto, a quest’ora avremmo avuto il ponte nuovamente transitabile e riqualificato. Adesso, ponte chiuso con disagi per la cittadinanza e per i numerosi turisti”.

Sul posto anche la consigliera di Orgoglio Comune di Borgo a Mozzano, Yamila Bertieri che ha ribadito ancora una volta come sia necessario un intervento sul ponte in tempi celeri: “Nel 2020 – dice – insieme alla consigliera provinciale della Lega Ilaria Benigni e a Massimiliano Baldini, all’epoca responsabile degli enti locali, avevamo fatto un sopralluogo per chiedere attraverso un’interrogazione un intervento concreto e diretto. Come allora anche oggi il Ponte delle Catene sembra abbandonato a se stesso ed è un vero peccato vederlo ridotto in questo stato. È considerato uno dei ponti più belli del mondo e di grande valore storico, non si merita certamente questo trattamento”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.