Campocatino, danneggiata la statua del pastore foto

Vandali in azione a Campocatino, nel comune di Vagli Sotto. I malviventi hanno preso di mira una statua collocata dall’amministrazione comunale in ricordo di un pastore – Pellinacci – vissuto in quei luoghi circa 100 anni fa. Ignoti hanno danneggiato la scultura marmorea, rovinando una finitura del cappello. A stigmatizzare l’episodio è stato lo stesso sindaco Mario Puglia, che ha condannato il fatto. 

“Lo scopo della nostra amministrazione comunale, quando è stata realizzata, era rimarcare l’importanza della pastorizia e delle tradizioni – scrive Puglia riferendosi al significato della statua -. Non si capisce il perché di un gesto vandalico di questa levatura, speriamo che le telecamere forniscano indicazioni utili nell’individuare questi soggetti frustrati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.