Puglia: “Frana inventata? I calunniatori posino il fiasco” foto

Il vicesindaco posta le immagini di uno smottamento e annuncia che i lavori sono stati affidati ad una delle ditte finite sotto la lente per l'affidamento di appalti

“Frane inventate? Asslutamente no”. Il vicesindaco Mario Puglia continua su Facebook a postare immagini e contenuti per spiegare che a Vagli sulla cura del territorio si interviene subito. Una provocazione forse l’ultimo post, in cui Puglia ha pubblicato le immagini di uno smottamento spiegando che i lavori sono stati affidati alla ditta Pandolfo, una di quelle che erano finite nel mirino dell’inchiesta della procura su una presunta appaltopoli in Comune.

“Stiamo ultimando i lavori e manca e asfalto – scrive Puglia -: altra frana  inventata… affrontata e risolta. Secondo i calunniatori seriali non è mai avvenuta: posino il fiasco”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.