Quantcast

Le rubriche di Serchio in diretta - in Regione

Dietrofront sulla scuola: niente Dad in caso di un solo alunno contagiato

Sarà pubblicata a breve una circolare esplicativa dal ministero della salute

A meno di 24 ore dalla circolare ministeriale sulle linee guida per la scuola con cui si reintroduceva la quarantena per tutta la classe al primo caso di positività, arriva ancora un cambio di direzione da parte del governo.

Non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato”, fanno trapelare da palazzo Chigi. La scelta, che il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi aveva definito di “cautela”, è già stata soppressa senza che nemmeno avesse avuto il tempo di sortire i propri effetti.

La struttura del commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 del generale Figliuolo “intensificherà le attività di testing nelle scuole, al fine di potenziare il tracciamento” del Covid. Lo affermano fonti di governo – come riporta anche l’Ansa – sottolineando che “garantire la partecipazione in presenza e lo svolgimento delle lezioni a scuola in assoluta sicurezza è una priorità del Governo”.

Sarà pubblicata a breve una circolare esplicativa dal ministero della salute.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.