Quantcast

Pd, nominata la nuova segreteria territoriale: 7 donne e 5 uomini

Il nuovo segretario Patrizio Andreuccetti: “Ho scelto basandomi sulla qualità delle persone e sulle loro competenze"

Con l’elezione del nuovo segretario territoriale del Pd lucchese, Patrizio Andreuccetti, è stata nominata anche la nuova segreteria. Dodici persone, sette donne e cinque uomini. A introdurla è lo stesso Andreuccetti: “Ho scelto basandomi sulla qualità delle persone, sulle loro competenze, tenendo conto dell’alternanza di genere, della copertura dei territori, con l’obiettivo di portare avanti un percorso unitario. Lavoreremo in modo collegiale. Ci tengo molto, oltre a valorizzare le singole deleghe, ad avvalermi della stretta collaborazione della presidente Roberta Menchetti”.

La presentazione della nuova segreteria cade nei giorni del cambio della guida tra i senatori Pd: “Ci tengo a dire – sottolinea il nuovo segretario – che il senatore Andrea Marcucci, esponente del Pd del nostro territorio, ha lavorato in questi anni molto bene, ha gestito situazioni non facili e per la qualità del suo lavoro non meritava la sostituzione. Ad ogni modo, conoscendolo, sono convinto che il suo apporto continuerà a darlo con ancora più convinzione”.

Ecco, nei dettagli, la segreteria con rispettive deleghe. Patrizio Andreuccetti, 37 anni, editor e scrittore, segretario, sindaco di Borgo a Mozzano e consigliere provinciale si occuperà cultura, formazione politica, comunicazione, turismo, sport. Roberta Menchetti, 55 anni, avvocato, assessore a bilancio, partecipate, cultura al Comune di Porcari è la nuova presidente dell’assemblea.

Daniel Toci, 30 anni, funzionario amministrativo al Comune di Prato, vicesindaco di Altopascio è il vicesegretario, e si occuperà di urbanistica. Cristina Petretti, 68 anni, medico, consigliera comunale a Lucca riceve la delega della sanità. Marco Bonini, 60 anni, impiegato, attuale segretario del Pd di Barga, sindaco di Barga dal 2009 al 2019 si occuperà di rapporti con gli enti locali.

Martina Lombardi, 38 anni, impiegata al Comune di Viareggio riceve la delega dei rapporti con i circoli. Francesco Bertoncini, 46 anni, impiegato, attuale segretario del Pd di Castelnuovo ha l’incarico per viabilità e infrastrutture. Greta Orsi, 24 anni, studentessa universitaria, segretaria Pd di Borgo a Mozzano e dei Giovani democratici federazione di Lucca ottiene le politiche giovanili, diritti e welfare. Antonio Sacchini, 50 anni, perito agrario-libero professionista, vicesindaco di Sillano-Giuncugnano, avrà agricoltura e politiche forestali.

Elena Cardiello, 39 anni, impiegata, si occuperà di organizzazione e Europa. Giampiero Tovani, 69 anni, consulente informatico e perito del tribunale di Lucca: lavoro e sviluppo economico. Chiara Bechelli, 39 anni, insegnante, vicesindaco di Castelnuovo si occuperà di scuola. Ilaria Carmassi, 41 anni, avvocato, assessore a bilancio, patrimonio, partecipate, osservatorio per la pace nel Comune di Capannori avrà la delega a ambiente e innovazione tecnologica. A queste persone vanno aggiunte il tesoriere Enzo Giuntoli, invitato alla segreteria, e la portavoce delle donne democratiche, ancora da eleggere, la quale avrà la delega alle pari opportunità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.