Quantcast

Ghiviborgo, via alla quarta stagione in serie D

Domani pomeriggio (18 luglio) nelll’affascinante stadio delle terme di Bagni di Lucca prende avvio il ritiro del Ghivizzano Borgo a Mozzano. Nel verde delllo stadio, al fresco dei boschi della Valle e nelle limpide e fresche acque della Lima prende il via la quarta stagione calcistica in un campionato nazionale.
Ormai il Ghiviborgo è diventato un punto di riferimento per il movimento calcistico toscano, per la Federazione e per tutti gli sportivi della Valle.

Nel verde dello stadio delle terme curato, seminato e coccolato dai volontari, come si vede nella foto, si ritroveranno 28 giocatori con alla guida il condottiero Guido Pagliuca e il suo staff:
Lorenzo Spanù, Paolo Maggiantini, Franco Brunetti e Edoardo Bertacchini. Tutti grandi motivatori con l’obiettivo tecnico di creare nella nuova squadra idee per la fase di possesso e idee per la fase di non possesso e dal punto di vista atletico allenamenti molto intensi, con poche pause e anche con attività nel fiume Lima per prevenire gli affaticamenti, gli strappi e gli striramenti.
Domani dal ds Luca Pacitto e dal team Rodolfo Maracci sarà comunicata la rosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.