Coronavirus, aprono le prenotazioni per i vaccini al personale scolastico e delle forze dell’ordine

Arrivate le dosi del prodotto di Astra Zeneca: si parte già da giovedì (11 gennaio) anche negli hub dedicati

Arriverà domani (9 febbraio) la prima fornitura del vaccino anti-Covid di AstraZeneca in Toscana. La conferma dell’arrivo consente alla Regione di anticipare, rispetto a quanto già annunciato, l’avvio della prima fase di vaccinazioni con il nuovo siero, che avrà quindi inizio giovedì (11 febbraio).

Le prenotazioni per questa prima fornitura di AstraZeneca sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it saranno aperte da domani alle 18.

Questa prima finestra durerà fino a domenica (14 febbraio). La durata di quattro giorni è determinata dalle ultime comunicazioni della struttura nazionale relative alle dosi in arrivo, che ammontano per questa settimana a 15400. Giovedì, venerdì e sabato le vaccinazioni si svolgeranno nel pomeriggio, dalle 14,30 alle 18,30, mentre la domenica la mattina, dalle 9 alle 13. Per questi primi quattro giorni verranno aperti, in anteprima, alcuni dei punti vaccinali previsti sull’intero territorio regionale, tra i quali si potrà scegliere in fase di prenotazione.

Le categorie che potranno prenotarsi in questa prima finestra di quattro giorni, alla luce della fornitura prevista, sono personale scolastico e universitario, docente e non docente, di ogni ordine e grado; forze armate e di polizia (forze armate, polizia di stato, Guardia di finanza, vigili del fuoco, polizia municipale, polizie locali, etc.).

Con le prossime forniture settimanali si aprirà alle altre categorie che rientrano in questa fase, in merito alle quali si attendono ulteriori comunicazioni e dettagli dalla struttura nazionale. Al momento della prenotazione sarà possibile, per l’utente, scegliere il luogo più comodo e vicino, insieme alla data e all’ora dell’appuntamento.

Sono attese per domani anche le prossime forniture del vaccino Pfizer-BioNTech, con le quali procede regolarmente la vaccinazione degli operatori sanitari e socio-sanitari e del personale delle Rsa, mentre è conclusa quella per gli ospiti.

Per tutti gli operatori sanitari e socio-sanitari che hanno già effettuato la preadesione verranno riaperte le agende per la somministrazione delle prime dosi con Pfizer-BioNTech domani alle 14. La prenotazione si effettua sempre sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.