Il Ghiviborgo ospita il Montespaccato: “Onorati di affrontare una società con i nostri stessi valori”

La nota del club della Valle: "Un progetto di riscatto sociale del proprio quartiere di appartenenza e di coesione sociale"

Il Ghiviborgo, piccola realtà della Valle del Serchio nel palcoscenico nazionale del calcio serie D, domani (18 settembre) affronterà nella sua breve vita una squadra della capitale, Roma: la società polisportiva dilettantistica Montespaccato.

Serie D, tutto pronto per la terza giornata: il Ghiviborgo attende il Montespaccato

“Una società con una ‘storia’ bellissima – si legge sulla nota del Ghiviborgo -, esemplare, da far conoscere e da divulgare con un progetto di riscatto sociale del proprio quartiere di appartenenza, di coesione sociale, ‘talento e tenacia’, piccola rivoluzione nell’approccio e nella funzione dello sport del calcio come promozione della cultura dei diritti, di educazione alla legalità, di riduzione del disagio giovanile, di sviluppo del senso comunitario, di rispetto reciproco e del fair play e infine per il benessere fisico e della salute. Valori in cui anche il Ghiviborgo si ritrova e si riconosce”.

“Siamo onorati di confrontarci sul campo con una società che ha saputo trasformare un bene gestito dalla mafia e confiscato in un progetto di riscatto e di speranza del proprio quartiere, per la sua rinascita, per il suo orgoglio e per la sua storica appartenenza calcistica – prosegue la nota -. Benvenuto Montespaccato! Ovviamente, nel fair play, in bocca al lupo…ma sul campo vinca il migliore. Forza Ghiviborgo”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.