Terza Categoria, 33 squadre pronte al via: si parte il 24 settembre con la Coppa

Dall’8 ottobre spazio al campionato

Un girone da 15 e uno da 14 squadre e 4 formazioni ‘prestate’ al comitato di Massa Carrara e due che arrivano dal comitato di Pisa (Bellani e Filettole).

Rombano i motori della Terza Categoria della provincia di Lucca che conta quest’anno ben 33 iscritte. Quattro le defezioni (Uq Massaciuccoli, Farneta, Academy Qm Massarosa, Virtus Robur Castelnuovo), tornano in pista Atletico Viareggio, Diavoli Neri Gorfigliano, Sporting Camaiore e Pieve San Paolo, la Sanvitese si fonde e diventa San Filippo e il Casciana Cascianella Casciana Poggio. In organico anche il Massarosa 1925 autoretrocesso dalla Prima, il New Team retrocesso. Le nuove franchigie sono il Ghivizzano, la Real Academy Lucca e il Salavetitia Seravezza (la squadra B del Seravezza Pozzi di serie D) che farà il girone di Massa con Retignano, Montagna Seravezzina e Sporting Forte dei Marmi.

Completano l’organico Aquila Sant’Anna, Atletico Marginone, Atletico Castiglione, Bargecchia, Baston Villa, Trebesto, Amatori Cascio, Coreglia, Folgore Segromigno, Morianese, Piazza 55, Sant’Alessio, San Lorenzo, Spianate, Stiava, Valfreddana e Vorno.

Il 24 settembre si parte con la Coppa, dall’8 ottobre spazio al campionato.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.