Corsagna, in panchina il ritorno di Francesco Piercecchi

Dopo un anno sabbatico con gli amatori riparte in neroverde Matteo Buoni

Il Corsagna riparte da Francesco Piercecchi. Sarà lui, nelle ultime stagioni sulla panchina del Borgo a Mozzano, alla guida della formazione di Seconda Categoria.

Con lui al timone i neroverdi sfiorarono la promozione in Prima perdendo solo la finale playoff.

Il primo colpo di mercato è il classe 1990 Matteo Buoni. L’anno scorso per motivi di lavoro negli amatori ha un passato in Fortis Lucchese, Castelnuovo, Calenzano, Folgor Marlia, Acquacalda Spv e San Filippo. Un vero colpo per la categoria e per il centrocampo della formazione borghigiana.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.