Quantcast

Lucchesi Jr., un’uscita di strada rende amaro il Liburna Terra

L'equipaggio con Titti Ghilardi è riuscito comunque a conquistare il secondo posto nel Trofeo Peugeot

Alla classica gara toscana sugli sterrati del Liburna Terra, ultimo atto del Cir e Cir Terra, il fresco vincitore del Cira due ruote motrici Christopher Lucchesi Jr. con Titti Ghilardi sul sedile di destra della Peugeot 208 Rally4, prenotavano un posto nelle zone nobili della classifica, dopo l’ottima stagione coronata con la conquista del titolo tricolore nel Cira due ruote motrici.

Non è andata invece nel verso giusto l’impegno del Liburna Terra, dopo un ottimo avvio, e il terzo posto di classe ad un secondo dalla piazza d’onore, incappavano in un’uscita di strada che vedeva sfumare l’obiettivo prefissato alla vigilia. L’uscita di strada, pur condizionando la loro classifica, non gli impediva di arrivare in assistenza, dove il team, con un grande lavoro permetteva all’equipaggio di continuare e riuscendo comunque a conquistare il secondo posto nel Trofeo Peugeot.

Ora per la famiglia Lucchesi è tempo di pensare alla prossima stagione e programmare con la struttura sportiva gli impegni del 2022.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.