Quantcast

Italia fuori ai quarti, Bonaventuri: “Abbiamo dato tutto, dimostrato di essere ai livelli dei migliori al mondo”

Il commento del giocatore di Bagni di Lucca a termine della sconfitta (con qualche rammarico) contro la Russia

Il sogno di David Boaventuri e della nazionale di calcio amputati si è infranto ai quarti di finale con la Russia (2-0 ndr). Dopo una bellissima gli azzurri, hanno incassato un gol a 5 minuti dalla fine. Un gol che ha lanciato la Russia verso la semifinale.

Europei, si infrange il sogno di David Bonaventuri: la Russia batte 2-0 l’Italia in semifinale

C’è un po’ di rammarico nelle parole di David Bonaventuri nel post partita: “Peccato. È stata una bella partita, abbiamo dato veramente tutto. Il gol dell’1 a 0 preso a 5 minuti dalla fine dopo una partita bella ed intensa in cui abbiamo lottato ed a tratti dominato dimostrando di essere ai livelli delle migliori al mondo. La Russia lo è. Sinceramente mi girano i…Siamo usciti ai quarti di finale. La semifinale era lì. Ci è mancato pochissimo. Però, ne usciamo con la consapevolezza di essere un gruppo e di essere a quei livelli. È stata dura, ma è stata bella, una partita lottata su un campo pieno d’acqua e fango con pioggia battente. A parte ovviamente il risultato, mi sono divertito. Vi invito, se avete voglia e tempo, a guardare un po’ di partita, secondo me ne vale la pena”.

Clicca qui per rivedere il quarto di finale tra Italia e Russia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.