Quantcast

Pescaglia a lavoro per organizzare il “Piglione Trail”: iscrizioni aperte fino al 22 ottobre foto

L’assessore Fulvetti: “Per il nostro Comune è un evento molto importante sia sotto il profilo sportivo che sotto il profilo turistico e naturalistico"

Entra nel vivo l’organizzazione del Piglione Trail, evento sportivo che si terrà il prossimo 24 ottobre nel comune di Pescaglia.

L’assessore con delega allo sport, Gabriele Fulvetti, presenta l’iniziativa: “Per il nostro Comune è un evento molto importante sia sotto il profilo sportivo che sotto il profilo turistico e naturalistico. Organizzare la gara ha infatti significato riscoprire anche antichi sentieri e mulattiere che negli anni erano caduti in disuso ed erano pressoché abbandonati. Grande soddisfazione anche sul lato della promozione sportiva in quanto la gara è diventata fin da subito di interesse nazionale. Oltre al patrocinio del Comune all’iniziativa, siamo onorati di poter dare il nostro contributo collaborando fattivamente fianco a fianco all’ideatore e organizzatore dell’evento, Luca Lombardi, trail runner del nostro territorio, al quale vanno i nostri complimenti e i nostri ringraziamenti per il lavoro che sta svolgendo. Vogliamo anche sottolineare l’importante sinergia che si è creata tra l’organizzazione e le diverse realtà del territorio a partire dalle associazioni, i comitati paesani fino alle attività commerciali, artigianali, agricole e ricettive del territorio, che hanno dato il loro contributo”.

Quest’anno sarà l’edizione numero uno, dopo l’edizione zero del 2019. Nel 2020, a causa della pandemia, la manifestazione ha visto uno stop che, tuttavia, non ha demoralizzato gli organizzatori che quest’anno hanno deciso di offrire ai partecipanti la possibilità di scegliere tra due percorsi, uno “corto” di 25 chilometri e uno “lungo” di 45 chilometri.

Così l’organizzatore Luca Lombardi: “Dal 30 agosto scorso sono aperte le iscrizioni e con grande soddisfazione stiamo già riscontrando un discreto numero di iscritti. Per questa edizione 2021/2021 abbiamo deciso di fare due distanze per allargare la platea di partecipanti e soddisfare le esigenze sia degli amanti delle distanze un po’ più brevi sia gli amanti degli ultra trail ovvero di distanze maggiori. La gara corta sarà molto più veloce adatta anche a chi di solito fa corsa su strada o a chi vuol provare per la prima volta a cimentarsi con un trail perché non ha tratti particolarmente difficili in quanto il dislivello di 1200 metri non è eccessivo ed è distribuito su 25 chilometri. La lunga è un percorso di 45 chilometri con circa 2500 metri di dislivello, è una gara per persone un pò più preparate in quanto prevede una discreta salita di quasi 1000 metri che da Convalle porta fino alla cima Sud del Piglione che può mettere alla prova anche i più allenati”.

Il Trail, in entrambe le versioni, permette di attraversare diversi paesi molto caratteristici della Val Pedogna e della Val di Roggio tra cui Colognora, dove si trova il museo del Castagno, Castello di Villa a Roggio con la sua chiesa risalente all’anno mille, Villa a Reggio, Celle dei Puccini con la casa museo del Maestro Giacomo Puccini, e il borgo di Gello. Nella “lunga”, dopo aver attraversato ben 11 borghi, si raggiunge il Monte Piglione e si percorre un bel tratto di Apuane, montagne bellissime.

Con l’aiuto dell’Unione dei Comuni e delle varie associazioni paesane stiamo ripulendo i sentieri – aggiunge Luca Lombardi -. Questo lavoro, oltre a essere indispensabile per la gara, è anche utile come ripristino di sentieri che fino a qualche decennio fa venivano utilizzati abitualmente dai paesani per spostarsi da un paese all’altro o per raggiungere le selve e i metati dove poi venivano lavorate le famose castagne della Val di Roggio e della Val Pedogna. Come organizzazione siamo veramente felici del riscontro che stiamo ottenendo da parte delle realtà del territorio in quanto una manifestazione come questa è sicuramente un ottimo biglietto da visita per per tutto il comune di Pescaglia. Moltissime persone infatti raggiungeranno le nostre zone chi per partecipare alla corsa chi soltanto per vedere la gara oppure i familiari o gli amici che accompagneranno gli atleti.” E’ possibile iscriversi al Piglione Trail sul portale Endu e l’indirizzo per iscriversi lo trovate sul sito www.piglionetrail.it. Le iscrizioni chiuderanno venerdì 22 ottobre e non sarà possibile in nessun modo iscriversi il giorno stesso della gara a causa dell’attuale situazione sanitaria. Per tutti gli aggiornamenti, da qui fino al giorno della gara, vi invitiamo a seguirci sui nostri canali social, Facebook e Instagram. Vi aspettiamo il prossimo 24 ottobre!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.