Quantcast

Paralimpiadi, storica Sara Morganti: è bronzo nell’equitazione a Tokyo

È la prima medaglia conquistata da un azzurro in un'edizione delle Paralimpiadi

Una medaglia storica con Barga e tutta la Valle in festa. Una storica Sara Morganti oggi (27 agosto) ha conquistato la medaglia di bronzo nell’equitazione (Individual Test di Grado 1) alle Paralimpiadi di Tokyo. Un podio storico per l’equitazione azzurra, che conquista la prima medaglia alle Paralimpiadi.

Sara è stata la quinta ad a entrare in campo, in sella alla sedicenne Royal Delight. L’atleta originaria di Barga è stata protagonista di una gara praticamente perfetta giudicata con il 76,964%. Una gioia indescrivibile per l’amazzone barghigiana dopo aver sfiorato la medaglia a Londra, quando chiuse al quarto posto nel Freestyle Test.

Sara Morganti, orgoglio di Barga: “La sindaca Caterina Campani e l’amministrazione comunale desiderano congratularsi con Sara Morganti per la medaglia di bronzoottenuta ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020. Brava Sara!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.