Quantcast

Jasmine Paolini alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi: “Emozione unica”

Parte il sogno di Tokyo 2020 e l'amministrazione di Bagni di Lucca le dedica uno striscione

Sono ufficialmente aperti i giochi olimpici di Tokyo 2020. A rappresentare la Valle del Serchio ci sarà l'orgoglio di Bagni di Lucca: la giovane tennista Jasmine Paolini. Jasy era presente alla cerimonia di apertura di oggi (23 luglio) con la delegazione azzurra.

"A volte corriamo troppo veloce e non ci rendiamo conto di quello che sta succedendo - ha commentato Jasmine Paolini sui social -. Essere qui oggi è un’emozione unica e mi rende profondamente orgogliosa".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jasmine Paolini (@jasmine_paolini)

Tutta Bagni di Lucca, come al solito, è pronta a fare il tifo per la propria beniamina, che farà il suo complicato esordio con la la ceca Petra Kvitova, numero dieci del seeding. L'amministrazione comunale, visto l'ennesimo grande traguardo raggiunto, ha dedicato uno striscione a Jasmine Paolini per la spedizione di Tokyo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.