Quantcast

Cross country a Barga, 350 biker in gara per il Gran Prix Centro Italia Giovanile: ecco i vincitori foto

Soddisfazione per gli organizzatori dell'Sc Garfagnana. Il sindaco di Barga: "Puntiuamo sul turismo sportivo"

Nemmeno la pioggia è riuscita a rovinare la festa messa in atto dalla Sc Garfagnana per quanto concerne la quarta uscita del circuito nazionale del Gran Prix Centro Italia Giovanile di mountain bike

Ieri (16 maggio) il Comune di Barga, ha ospitato il grande evento nazionale di mountain bike, specialità olimpica del cross country, valido per il terzo trofeo Città di Barga Bike Academy.

gare cross country mountain bike Sc Garfagnana

Quasi 350 biker (nel pomeriggio hanno gareggiato anche gli atleti delle categorie agonistiche maggiori ed i master), in rappresentanza di 82 società provenienti da ogni parte d’Italia hanno dato vita a delle gare di grande spessore tecnico ed agonistico. Una lunga giornata off road iniziata alle 9 con le due gare riservate agli Esordienti (13/14 anni). Per loro 2 giri. Giro di lancio di circa 500 metri, e la comitiva di biker sono entrati nel giro ufficiale (3050 metri), anello che toccava anche alcuni tratti dello splendido centro storico di Barga. Secondo successo personale nel “nostro “ circuito da parte di Ettore Fabbro ed Emanuele Savio. Leader Fabbro e Jacopo Putaggio. Di seguito le categorie femminili dove si registrano i successi tra le Allieve (15/16 anni) di Greta De Michelis (prima affermazione nel Gran Prix per la biker piemontese) e di Beatrice Temperoni vincitrice già a Capoliveri. Le leader Temperoni e Marika Celestino. Prime affermazioni nel circuito, invece, nelle due prove riservate alle Esordienti dove si registrano le vittorie di Elisa Ferri e Maya Scianda. Le leader Ferri e Valentina Bravi.

Subito dopo spazio agli Allievi dove si registrano le vittorie di Federico Bartolini (vittorioso anche ad Esanatoglia) e Tommaso Bosio al suo primo successo nel Gran Prix e che diventa nuovo leader del circuito. Bartolini si riconferma alla grande.
Per quanto concerne gli Junior (17/18 anni) in campo femminile altra affermazione per l’isolana Beatrice Oggero, mentre in campo maschile, arriva il primo successo da parte di Giorgio Coli. Problemi meccanici per David Rinaldoni che rimane leader del circuito come la Oggero.

Dietro a questo grande lavoro organizzativo, un pool di persone, enti, sponsor, che hanno risposto presente alla chiamata del sodalizio presieduto dal presidente Francesco Semplici, in primis la dinamica persona di Laura Puccetti coordinatrice della commissione giovanile della Fci Toscana e Valter Giammattei tecnico categoria Uci e referente giovanile mtb Fci Toscana.

“Un grazie immenso – dicono gli organizzatori – alla società, agli sponsor, all’amministrazione comunale, alla forza dell’ordine, ai volontari, alle società, alla cittadinanza di Barga. È stato un impegno enorme e nemmeno la pioggia ha bagnato il nostro entusiasmo. Siamo felici di com’è andata la manifestazione. Ci sarà da migliorare qualcosa ma credeteci, abbiamo dato il massimo per ottenere comunque tanti consensi”.

Presente all’evento anche la sindaca di Barga Caterina Campani (ed un importante gruppo dell’amministrazione locale) che ha espresso grande soddisfazione per questo importante evento: “Noi ci saremo anche l’anno prossimo. Stiamo puntando molto sul turismo culturale ed al tempo stesso sportivo. abbiamo un territorio, che da questo punto di vista si presta tantissimo a soddisfare gli amanti della natura e dello sport. In questo anno ci siamo impegnati con forza sulla sentieristica creando alcuni percorsi che uniscono la cultura alle bellezze naturali ed allo sport, nell’intento di promuovere il territorio nelle sue principali caratteristiche. Questa gara sarà il fiore all’occhiello di questo progetto”.

I risultati

JUNIOR: 1. Giorgio Coli (Merida); 2. Fabio Bassignana (T. Bramati Trinx); 3. Carlo Cortesi (Pol. Quiliano); 4. Alessio Cino (Scott Libarna Xco); 5. Tommaso Pandini (Bonfanti Rt); 6. Alessandro Pittoni (Circolo Sportivo Foro Italico); 7. Luca Rosselli (Pol. Quiliano); 8. Christian Cossetto (Rock Bt); 9. Cristiano Di Gaspero (Jams Bike Buja); 10. David Rinaldoni (Pol. Morrovalese).
ALLIEVI II ANNO: 1. Federico Bartolini (Team Siena Bike); 2. Simone Magnani (Pedale Fidentino Race Team); 3. Alex Pelucchini (Avis Gualdo Tadino); 4. Tommaso Cafueri (Acido Lattico); 5. Riccardo Santamaria (Ucla); 6. Alessandro Mancin (Pedale Fidentino Race Team); 7. Nico Biagi (Gs Borgonuovo), 8. Tommaso Massi (Olimpia Valdarnese); 9. Lorenzo Santamaria (Ucla); 10. Mattia Settin (Bettini Bike Team).
ALLIEVI I ANNO: 1. Tommaso Bosio (Fiorin Ct); 2. Diego Milan (Rock Bike Team), 3. Stefano Viezzi (Libertas Ceresetto); 4. Joann Rolando (Scott Libarna Xco); 5. Manuel D’Urso (La Bicicletteria); 6. Dagim Costa (Rock Bike Team), 7. Pietro Moncalvo (Mtb I Cinghiali); 8. Edoardo Savio (Bussolino Sport); 9. Christian Bonifacino (Pol. Quiliano); 10. Giacomo Pastorino (Pol. Quiliano).
ESORDIENTI II ANNO: 1. Ettore Fabbro (Jams Bike Buja); 2. Gabriele Scagliola (Rostese Giant); 3. Riccardo Da Rios (Sanfiorese); 4. Daniele Angelo Ronzoni (Gs Borgonuovo); 5. Francesco Riva (Rock Bike Team); 6. Filippo Massimino (Buzzi Unicem); 7. Gabriele Oziomek (Tirreno Bike), 8. Matteo Mengarelli (Ucl); 9. Marco Pretolati (SS Lazio); 10. Stefano Cuneo (Bici Camogli).
ESORDIENTI I ANNO: 1. Emanuel Savio (Bussolino Sport); 2. Jacopo Putaggio (Ucla); 3. Mirko Mantini (Tirreno Bike); 4. Davide Moschini (Pedale Fidentino Race Team); 5. Simone Pichetto (Mtb I Cinghiali); 6. Edoardo Orengo (Scott Libarna Xco), 7. Alessandro Valina Garbaccio (Oasi Zegna); 8. Brian Ceccarelli (Olimpia Valdarnese), 9. Filippo Valenti (La Fenice Mtb); 10. Vincenzo Carosi (Tuscia Bike).
DONNE JUNIOR: 1. Beatrice Margherita Oggero (Elba Bike), 2. Giorgia Giannotti (Vallerbike); 3. Serena Gregori (La Fenice Mtb).
ALLIEVE II ANNO: 1. Greta De Michelis (Rive Rosse); 2. Marika Celestino (Ucla); 3. Gaia Gasperini (Ucla); 4. Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli); 5. Vittoria Calderoni (Rostese Giant); 6. Vittoria Rizzo (Gs Termo La Spezia); 7. Francesca Crosa (Scott Libarna Xco); 8. Valentina Gentili (Race Mountain Folcarelli), 9. Anna Giulia Cerro (Pol. Quiliano); 10. Barbara Modesti (Bici Adventure).
ALLIEVE I ANNO: 1. Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera); 2. Giulia Rinaldoni (Pol. Morrovallese); 3. Nelja Kabetaj (Zhiraf Guerciotti); 4. Anna Pellegrino (Buzzi Unicem); 5. Claudia Masseccesi (Bici Adventure),6. Alice Sabatino (Jams Bike Buja); 7. Alice Mazzieri (Superbike Bravi), 8. Anna Rododendro (Elba Bike); 9. Martina Ceriati (Pedale Fidentino Race Team).
DONNE ESORDIENTI II ANNO: 1. Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese); 2. Serena Bassignana (Rostese Giant); 3. Sabrina Rizzi (Jams Bike); 4. Sofia Bartomeoli (Superbike Bravi); 5. Alice Pascucci (Bici Adventure), 6. Sofia Guichardaz (Scott Libarna Xco), 7. Vittoria Cappellini (San Miniato), 8. Noemi Semplici (Sc Garfagnana Mtb); 9. Noemi Luzzara (Ucla)
DONNE ESORDIENTI I ANNO: 1. Maya Scianda (Ucla); 2. Valentina Bravi (Pedale Fidentino Race Team); 3. Giulia Casavecchia (Pol. Quiliano); 4. Alice Marinelli (Superbike Bravi), 5. Vittoria Iemmi (Pedale Fidentino Race Team); 6. Olga Gentili (Mtb I Cinghiali Gavorrano).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.