Quantcast

Ghiviborgo corsaro al Picchi di Livorno: altri tre punti salvezza nell’anticipo

Di Fazzi e Nieri (nel recupero) le reti valide per il successo

Pro Livorno Sorgenti – Ghiviborgo 0-2

PRO LIVORNO SORGENTI: Blundo, Petri (21’st Solimano), Falleni D. (21’st Lucarelli), Falleni M., Salemmo, Turini, Brizzi (32’st Mancini), Costanzo (21’st Bachini), Granito (37’st Matteoli), Camarlinghi, Rossi G.. A disp.: Vozza, Filippi, Bulli, Casalini. All.: Niccolai.

GHIVIBORGO: Pagnini, Baggiani, Piccardi, Donatini, Gautieri, Gregov, Fazzi (29’st Felleca), Bartolini, Nieri, Chianese, Muscas (24’st Brunozzi). A disp.: Abbrandini, Poggesi, Pazzaglia, Viti, Polacchi, Puviani, Belluomini. All.: Venturi

ARBITRO: De Angeli di Milano (Degiovanni di Novi Ligure e Di Meo di Nichelino)

RETI: 19’pt Fazzi, 49’st Nieri

Un gol per tempo e nell’anticipo il Ghiviborgo di Venturi conquista altri tre punti d’oro in vista della salvezza. Prestazione quasi perfetta per i biancorossi contro una delle protagoniste della prima parte di campionato.

La partita la sblocca dopo 19 minuti il giovane Fazzi e il match si mette nel migliore dei modi per la formazione della Mediavalle che può sfruttare al meglio gli spazi. La Pro Livorno preme alla ricerca del pareggio ma il Ghiviborgo chiude tutti i varchi per mettere il sigillo al match con Nieri in pieno recupero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.