Quantcast

Rally del Ciocco, Luca Panzani confermato con la Skoda Fabia R5

Il pilota, fresco del suo secondo successo assoluto in carriera, tornerà a gareggiare questo fine settimana

Pronto alla seconda gara dell’anno, puntando al terzo alloro in carriera. Cercando il bis al Ciocco. E’ su queste tre lunghezze d’onda, che Luca Panzani conferma essere al via del prossimo 44esimo Rally del Ciocco e Valle del Serchio, questo fine settimana, prima prova del campionato italiano rally e prima prova anche della Coppa Rally di Vi zona (Crz). Proprio quest’ultima parte della competizione sarà il teatro di sfida del driver lucchese, fresco vincitore al “Carnevale”, tornando a proporsi al volante della Skoda Fabia R5 di Pavel Group, con al fianco la propria compagna Alessia Bertagna.

Squadra che vince non si cambia, dunque ed anzi, proprio con questi presupposti Panzani proverà a bissare il successo al Ciocco “nazionale” dello scorso agosto. L’operazione è stata fortemente stimolata da Pavel Group con la collaborazione di Jolly Racing Team, che hanno ferma intenzione di farla da protagonisti nel contesto regionale oltre che proporsi in un palcoscenico d’effetto come quello tricolore

Adesso, di concerto con la squadra ed anche con Jolly Racing Team, si cercherà di mettere bene a fuoco l’appuntamento del Ciocco, questo fine settimana, per dare continuità a questo alloro e verificare poi le possibilità che la stagione agonistica potrà dare.

“Proviamo a partire bene per la VI zona dal Ciocco – commenta Luca Panzani -, visto anche il punteggio maggiorato di coefficiente 1,5. Una gara cui sono ancor più legato dallo scorso anno, in quanto ha segnato la mia prima vittoria assoluta. Il rally ‘Carnevale’ è servito a riprendere bene le misure della Fabia a ritrovare il feeling, gli equilibri giusti, al Ciocco cercheremo di migliorare a tutto tondo. Conto ovviamente sul supporto di Pavel Group, cui va il più grande ringraziamento per il sostegno che mi sta offrendo, di certo avrò grande collaborazione da Alessia e da tutti coloro che ci seguono con tanta passione. La stagione comunque la vivremo passo dopo passo, non è facile stabilire un budget per correre ad alto livello, soprattutto in momenti come questo. Per questo ringrazio i partner che ci permettono di essere in gara”.

Il Rally Il Ciocco valido per la Crz, vera e propria gara nella gara, con sfide avvincenti per la vittoria, vedrà i suoi protagonisti sfidarsi nella super prova speciale del venerdì, mentre al sabato prenderanno il via dopo il primo giro di prove speciali della gara tricolore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.