Quantcast

Mm Motorsport, cinque le vetture gommate Pirelli sulle strade del Rally Il Ciocco

La gara di apertura del Campionato italiano rally e della Coppa rally di Zona VI è in programma questo fine settimana tra Mediavalle e Garfagnana

Saranno cinque, le vetture gommate Pirelli schierate da Mm Motorsport sulle strade del Rally Il Ciocco.

La gara di apertura del Campionato italiano rally e della Coppa rally di Zona VI è infatti in programma venerdì e sabato sulle prove speciali disegnate tra Mediavalle e Garfagnana. Un’occasione, per il team di Porcari,  per alimentare le prospettive maturate all’avvio stagionale, contraddistinto da un trend soddisfacente in termini di risultati.

Sul sedile della nuova Skoda Fabia R5 Evo salirà Thomas Paperini, chiamato ad affrontare i primi chilometri della massima serie con l’obiettivo di accumulare esperienza al cospetto degli esponenti del Campionato italiano rally asfalto. Al fianco del portacolori di Art Motorsport 2.0 siederà Simone Fruini, parte integrante di un progetto condiviso con Mm Motorsport e volto alla crescita del giovane driver pistoiese.

Format tricolore anche per Andrea Marcucci, atteso al volante della Skoda Fabia R5 sui chilometri dell’appuntamento più atteso, quello di apertura della massima espressione della specialità. L’occasione per ottimizzare ulteriormente il feeling con la vettura boema, utilizzata nel 2020 sia in occasione del Rally Il Ciocco che del Ciocchetto Event. Un’esperienza, la quarta sul sedile della Skoda Fabia R5, che il pilota locale condividerà con il codriver Richard Gonnella.

Al via dell’appuntamento inaugurale del Campionato Italiano Rally sarà anche Luigi Marcucci, al secondo utilizzo di una Skoda Fabia R5 che – in occasione del debutto sulle strade del Ciocchetto Event dello scorso dicembre – ha assecondato le sue aspettative garantendogli la top ten finale. Ad affiancare il giovane driver sulle strade di casa sarà ancora Simone Vellini, copilota divenuto elemento costante nella programmazione sportiva.

Una cornice di spessore, il Rally Il Ciocco, che vedrà Mm Motorsport attesa protagonista anche nel confronto riservato alla Coppa Rally di Zona. A rappresentare il team di Porcari nella prima manche regionale sarà Pierluigi Della Maggiora, reduce da un Rally del Carnevale che lo ha assecondato sia in termini di risultato che prestazionali. Al portacolori della scuderia asd Rally Revolution +1 sarà ancora affidata la Skoda Fabia R5, condivisa con Valerio Favali, vettura con la quale cercherà ulteriori conferme in merito all’utilizzo delle coperture Pirelli, utilizzate per la prima volta proprio in occasione del recente impegno sulle strade della Versilia.

Ottime sensazioni alla partenza anche per Davide Giovanetti, atteso alla conferma sulla Peugeot 208 R2B a margine della seconda posizione di classe conquistata al Rally del Carnevale. Affiancato dal copilota Alessio Rossi, il giovane portacolori di Dimensione Corse sarà chiamato ad alimentare le ambizioni di un percorso rivolto, con Mm Motorsport, alla Coppa Rally di Zona VI.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.