Quantcast

Gp Parco Alpi Apuane, Francesco Guerra quarto ai tricolori metri nei 3000 metri

Nuovo record personale e sociale per l'atleta della categoria promesse

Francesco Guerra del Gp Parco Alpi Apuane ha scritto un altro pezzo importante della propria carriera sportiva domenica (21 febbraio) al Palaindoor di Ancona, durante i campionati italiani assoluti indoor (rassegna di livello internazionale che ha visto la miglior misura al mondo dell’anno nel salto in alto per Gianmarco Tamberi e il record del mondo juniores nel salto in lungo per la figlia d’arte Larissa Iapichino).

Guerra, al primo anno di categoria promesse, ha corso la gara dei 3000 metri, a due settimane dall’argento nazionale alla rassegna under 23: il tempo segnato dal cronometro è stato di 8’09’’94, nuovo primato personale e record sociale ulteriormente abbassati rispetto agli 8’15’’74 corsi due settimane fa, terminando la prova con il quarto posto assoluto a tre secondi dal bronzo.

Sempre domenica, buona prova per Alberto Cappello a Sanremo al Sanremo Urban Trail.

Prossimo appuntamento in calendario è previsto per domenica (28 febbraio) ad Arezzo, dove il Gp Parco Alpi Apuane Team Ecoverde cercherà di conquistare il decimo titolo consecutivo regionale di corsa campestre e di confermarsi protagonista alla festa del cross, la rassegna nazionale prevista a Campi Bisenzio il 13 e 14 Marzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.