Pieve Fosciana, poker all’esordio in Coppa

Doppietta di Remaschi e le reti di Bosi e Dini decidono il match con il Virtus Marina di Massa

Coppa Italia Promozione, bene l’avvio del Pieve Fosciana che supera la Virtus Marina di Massa con un poker. Senza vincitori ma scoppiettante la partita fra Lammari e Villa Basilica.

Pieve Fosciana – Virtus Marina di Massa 4-1
PIEVE FOSCIANA: Regoli, Cortopassi, Lucchesi, Turri, Pieri, Barsotti, Parmigiani, Bachini, Bosi, Babboni, Remaschi. A disp.: Casci, Giusti, Teani, Angelini, Dini, Boggi, Triti, Motroni, Elbassraoui. All.: Angelini
VIRTUS MARINA DI MASSA: Gerini, Marku, Giudice, Nardini, Betti, Rosi, Leyva Diaz, Zanoni, Diop, Fiuzalazzini, Paggini. A disp.: Giacobbe, Iacazzi, Maggini. All.: Tenerani
RETI: 11’pt Bosi, 27’pt e 17’st Remaschi, 25’st Dini, 37’st Fiuzalazzini

Inizia nella maniera migliore la partecipazione alla Coppa Italia di Promozione per la Pieve Fosciana che supera in maniera larga la Virtus Marina. Gara che aveva preso la giusta piega nel primo tempo con i centri di Bosi e Remaschi, il quale si ripeteva in avvio di ripresa con Dini che arrotondava il punteggio. Gol della bandiera ospite siglato da Fiuzalazzini. Domenica prossima la Pieve resterà alla finestra aspettando l’esito del confronto che opporrà gli avversari odierni al Capezzano Pianore.

Lammari – Villa Basilica 0-0
LAMMARI: Decanini, Granucci, Benedetti, Borelli, Berruti, Coselli, Risolo, Guazzelli (32’st Battaglia), Biggi (47’st Zaffora) Ricci (45’st Lacedra), Bacci. A disp.: Giovannetti, Della Nina, Bianchini, Chetoni, Paolini, Feizaj. All.: Minichilli
VILLA BASILICA: Morini, Castagna, Tafani (32’ast Venturini), Frugoli, Sangregorio, Lavorini, Giuliani, Battaglia (18’st Amelio), Bouhalla (15’st Kishta), Del Magro (32’st Dalle Luche), Bertini. A disp.: Pellegrini, Venturini, Amelio, Kishta, Dalle Luche, Della Maggiora, Morioni, Bertuccelli. All.: Bicchieri
ARBITRO: Castorina di Lucca (Vicari di Lucca e Vanti di Pescia)
NOTE: Ammoniti Coselli, Morelli
Finisce senza vincitori né vinti il primo derby di Coppa fra Lammari e Villa Basilica. Ma lo 0-0 non racconta quanto successo durante la gara. Decanini si rende protagonistanella prima mezz’ora con due belle parate. Al 28’ per i locali conclusione di Ricci con Morini che para ma l’arbitro aveva ravvisato un fallo precedente. Al 33’ punizione dal limite del Lammari: tira Biggi ma il portiere non si fa sorprendere. Nel finale quattro calci d’angolo consecutivi per i locali non danno l’effetto sperato. Pressing finale della frazione dei locali ed è Granucci a colleiozare l’occasione migliore ma cincischia e non tira.
Nella ripresa dopo 5’ gran tiro di Benedetti e deviazione in angolo del portiere. Dall’altra sponda il Villa costruisce un contropiede due contro uno che Borelli rimedia. Annullata al 16’ una rete di Biggi per fuorigioco. Alla mezz’ora ottima occasione di Bacci che spara di poco a lato. La gara si chiude con una grande azione di Granucci al 91’ ma Morini chiude la saracinesca e si ripete un minuto dopo su colpo di testa di Biggi. Sull’altro fronte è Decanini a dire no a una ghiotta occasione avversaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.