Gp Apuane, Guerra e Jamali conquistano oro e argento a Livorno foto

Vincenzo Agnello e Alessio Terrasi bene a Roma

Proseguono le ottime prestazioni del Gp Parco Alpi Apuane Team Ecoverde. La società di piazza Umberto risponde sempre presente, su qualsiasi terreno, figurando sempre ai vertici.

Lo dimostrano Francesco Guerra, junior campione toscano 2020 di corsa campestre, più volte maglia azzurra sulla stessa disciplina, e Jilali Jamali che, a Livorno, al Corriprimavera Laviosa, hanno conquistato rispettivamente oro e argento assoluti, senza dimenticare gli altri atleti biancoverdi che hanno ben figurato nella stessa manifestazione, cioè Matteo Coturri (ottavo assoluto), Lorenzo Checcacci (nono assoluto), Adriano Mattei, Mariano Cattano (che ha corso con la maglia di solidarietà al compagno di squadra Luca Lombardi, reduce da un problema di salute e al quale facciamo tutti gli auguri di pronta guarigione), Michelangelo Fanani, Rocco Cupolo, Ludmillo Dal Lago e Gianfranco De Sanctis.

A Roma, alla gara a invito Roma riparte, Vincenzo Agnello e Alessio Terrasi, compagni di allenamento e due degli atleti più forti nel panorama nazionale, hanno completato la prova rispettivamente al quinto e undicesimo posto assoluto.

A Milano, alla Ten Monza, Paolo Turroni ha sfiorato per soli quattro secondi il minimo di selezione per i campionati italiani assoluti sui 10 chilometri, terminando la prova come quinto assoluto (nella stessa buona prova per Paola Lazzini, al quinto posto di categoria). A Firenze, alla cronoscalata organizzata dall’Atletica Castello, buona prova per Daniele Sandroni. A Pordenone, al Giro internazionale Città di Pordenone, ottimo quarto posto assoluto per Joash Kipruto Koech.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.