La Nuova Montelabbate Calcio Amputati si allena a Bagni in vista di campionato e Champions foto

La squadra incontrerà amministrazioni, Pro Loco e la dirigenza del Ghiviborgo

I campioni italiani calcio amputati della Nuova Montelabbate Calcio Amputati, dopo questo lungo periodo di inattività a causa del Covid 19, riprenderanno gli allenamenti sabato (18 luglio) in vista del campionato italiano e della Champions League che si terrà in Turchia a novembre.

Il programma prevede due allenamenti il sabato, 10,30 e 16,30, un allenamento la domenica mattina alle 10,30. Sara l’occasione anche per valutare due nuovi ragazzi che vorrebbero aggregarsi alla squadra.

Per la ripresa degli allenamenti la società ha scelto la cittadina termale di Bagni di Lucca nel fresco della Toscana.
Questo ritiro è stato possibile organizzarlo grazie alla collaborazione con il Gsd Ghiviborgo, squadra che fa parte della serie D, la quale tramite il suo segretario Emilio Volpi ha aiutato ad organizzare il ritiro, mettendo a disposizione lo stadio delle Terme di Bagni di Lucca, da loro gestito ed aiutando nella logistica, mostrando un importante sensibilità per lo sport.

Nell’occasione, dopo l’allenamento del sabato mattina, nel pomeriggio alle 16,30 sarà presente l’amministrazione comunale di Bagni di Lucca, l’Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio, Pro Loco Bagni di Lucca e rappresentanti della società del Gsd Ghiviborgo per salutare i ragazzi.

Dopo gli allenamenti  la squadra sarà ospite della Società sportiva Rafting Rockonda ed effettuerà il percorso sopra le affascinanti Strette di Cocciglia, ospiti del Canyon Park. Completeranno il ritiro soggiornando al fresco, nel paese montano di Montefegatesi a 850 metri. Un ringraziamento al ristorante pizzeria La Lira che ospita la squadra in questi due giorni, insieme al Circolo Arci Montefegatesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.