Rosatello ko, Paolini vola in finale dei campionati italiani foto

Domani alle 13 la finalissima a Todi contro Martina Trevisan

È finale. Domani (28 giugno), alle 13, il talento di Bagni di Lucca Jasmine Paolini (immagini dalla diretta Sky Sport) si giocherà il titolo tricolore di tennis contro Martina Trevisan. Jasy, la favorita del torneo, si è guadagnata un posto nella finalissima di Todi vincendo la semifinale con la wild card Camilla Rosatello, 25 anni di Saluzzo, imponendosi con autorità per 6-2, 6-3 (prima volta nel torneo senza perdere un set).

Dopo 16 anni tornano i campionati italiani di tennis: Jasmine Paolini parte da favorita

La 24enne di Bagni di Lucca e numero 95 del ranking Wta, aveva vinto entrambi i match che l’avevano portata in semifinale salvandosi al match tie-break. Dopo le sofferenze e le false partenze dei giorni scorsi, prima contro Matilde Paoletti e poi contro Stefania Rubini, questa volta è apparsa più sicura e meno fallosa. E’ scattata veloce ai blocchi di partenza e ha subito costretto a rincorrere la Rosatello. Subito 4-0, poi 6-2 nel primo parziale. Nel secondo set  la Paolini si è distratta al turno di battuta iniziale, è andata sotto 2-0 ma ha ripreso il comando delle operazioni: cinque game di fila e 5-2, quindi 6-3 conclusivo.

Adesso in finale se la vedrà con Martina Trevisan, che ha eliminato Elisabetta Cocciaretto 7-5, 6-4. Jasmine Paolini e Martina Trevisan sono amiche e compagne di squadra con la maglia azzurra in Fed Cup. Tre i precedenti a livello internazionale tra le due, con la Paolini in vantaggio 2-1 e che si è imposta a inizio stagione a Shenzhen. Tutta Bagni di Lucca è pronta a fare il tifo per la sua beniamina, sempre più orgoglio del paese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.