Lions Garfagnana, oltre 10mila di generi alimentari per le persone bisognose

Il presidente Quirino Fulceri: "Insieme possiamo fare la differenza e aiutare che ne ha veramente bisogno"

Prosegue per il Lions Club Garfagnana la raccolta fondi a favore del banco alimentare Onlus Toscana, così come il costante impegno nella distribuzione dei generi alimentari ricevute dal Banco attraverso associazioni caritatevoli.

“È tempo dei primi bilanci del nostro service dedicato alla lotta alla fame. Dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2020 abbiamo raccolto 3.520 euro, che grazie al fattore moltiplicatore, diventeranno generi alimentari per un valore di 10.540 euro – Quirino Fulceri, presidente del Lions Club Garfagnana – e la distribuzione sarà messa in atto nel mese di gennaio e febbraio 2021 attraverso le associazioni caritatevoli presenti sul nostro territorio, ed è destinata alle persone più bisognose. Insieme possiamo fare la differenza e aiutare che ne ha veramente bisogno” .

“Inoltre – prosegue – l’impegno dei Lions Toscani con il Banco alimentare non si ferma qui in quanto quest’anno realizzeremo la Catena del freddo. Grazie a questo progetto potranno essere distribuiti prodotti congelati, che faranno crescere fino al 35% la quantità di generi alimentari a beneficio delle fasce di popolazione più bisognose. Come Distretto Lions Toscana 108 La verrà donato un camion frigo per il trasporto dal magazzino di Firenze ed un grande numero di pozzetti congelatori da installare nei terminali di distribuzione (Caritas, Misericordie, parrocchie, centri di accoglienza, ecc). Grazie ai partner coinvolti nel progetto il denaro raccolto contribuirà a realizzare la catena del freddo. La raccolta fondi a favore del Banco Alimentare Onlus Toscana prosegue e chiunque voglia contribuire può farlo. Ecco le coordinate da utilizzare per il versamento: – IBAN IT 59E0872670160000000181297 – BVLG – Beneficiario Lions Club Garfagnana – Causale ‘Raccolta fondi Banco Alimentare’. Che gli aiuti alimentari riaccendano in chi li riceve la speranza in un domani migliore. Possiamo e dobbiamo fare ancora molto per la nostra comunità, oggi più di ieri, ha bisogno di noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.