Quantcast

A Barga la raccolta solidale di capelli per le parrucche dei malati oncologici

Lanciata durante il periodo natalizio l’iniziativa "Il Bello nella coda" promossa da "Il Ritrovo di Roberta"

La Commissione pari opportunità del Comune di Barga sostenuta dall’amministrazione lancia durante il periodo natalizio l’iniziativa Il Bello nella coda promossa dall’associazione locale per la lotta contro il tumore al seno Il Ritrovo di Roberta.

“Sarà una raccolta solidale di capelli durante il periodo natalizio reso possibile grazie all’entusiasmo di tutti i saloni di parrucchieri del Comune di Barga che hanno aderito alla nostra proposta – comunica la presidente Sonia Ercolini – Basta recarsi ad uno dei oltre 20 saloni che si trovano a Barga, Fornaci di Barga, Ponte all’Ania, Mologno, Filecchio e Castelvecchio e dare un taglio ai capelli per fare un bellissimo dono di Natale”.

I capelli donati andranno a sostenere l’associazione Un Angelo per capello che raccoglie ciocche di capelli con l’obiettivo di donare gratuitamente parrucche inorganiche a pazienti oncologici in difficoltà economica (www.unangelopercapello.it). “Per chi deve affrontare questa malattia – spiega Ercolini – la parrucca rappresenta una “strategia di fronteggiamento” per dare continuità alla propria immagine corporea: in questo modo si continua a conservare il proprio aspetto conferendo sicurezza personale, in quanto sembra che nulla sia cambiato. Migliorando la qualità di vita del paziente è possibile affrontare con più fiducia la lotta contro la malattia.  Quindi se prima i capelli tagliati venivano gettati via oggi, grazie alla semplicità di un gratuito gesto come quello di donare una ciocca dei propri capelli, si trasformano in una forma di aiuto concreto ai bisognosi… un vero dono di Natale”.

L’elenco completo di tutti i saloni del comune di Barga si trova sulla pagina Facebook della commissione e del Ritrovo di Roberta. Per maggior informazioni: cpo.barga@gmail.com e ilritrovodiroberta@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.