Quantcast

Di Lorenzo convocato in nazionale per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar

Gli azzurri, primi a punteggio pieno nel Gruppo C, scenderanno in campo a Firenze, Basilea e Reggio Emilia

Dopo l’impresa di Wembley, il talento di Ghivizzano Giovanni Di Lorenzo torna ad indossare la maglia della nazionale azzurra. A un mese e mezzo di distanza dal trionfo nel campionato europeo, l’Italia torna in campo per riprendere il cammino nelle qualificazioni alla coppa del mondo Fifa con l’obiettivo di ipotecare il pass per Qatar 2022.

Grazie ai successi nei primi tre match disputati a marzo, gli azzurri sono in testa alla classifica del Gruppo C con tre lunghezze di vantaggio sulla Svizzera, seconda ma con due sole gare all’attivo. Proprio quella con gli elvetici (Basilea, 5 settembre alle 20,45) è la sfida che può decidere le sorti del girone, in un calendario che prevede però altre due gare da non sottovalutare: quelle con la Bulgaria (Firenze, 2 settembre alle 20,45) e con la Lituania (Reggio Emilia, 8 settembre alle 20,45). Per l’Italia, attesa poi a ottobre dalla Final Four di Nations League, con il replay della semifinale europea con la Spagna e con Belgio e Francia dall’altro lato del tabellone, il cammino verso Qatar 2022 si concluderà a novembre, con il retour match con la Svizzera all’Olimpico di Roma (il 12) e l’ultima trasferta a Belfast con l’Irlanda del Nord (il 15).

La nazionale si radunerà domani (29 agosto) a Coverciano, dove il giorno seguente sosterrà la prima seduta di allenamento.

L’elenco dei convocati

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa)

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Rafael Toloi (Atalanta)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma)

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Everton), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.