Quantcast

Feniello: ‘Cimiteri e strade, paese nell’incuria’ foto

“Il cimitero di Sommocolonia ancora è abbandonato a se stesso, con le erbacce e le strutture fatiscenti. Ci sono erbacce sul parcheggio del fosso proprio a ridosso degli stalli di sosta dei residenti e nel parcheggio delle scuole in Canteo proprio accanto al magazzino Comunale”. Sono queste alcune delle segnalazioni del capogruppo Progetto Comune, Francesco Feniello, che denuncia lo stato di incuria del comune di Barga.

 

“L’orecchio è teso, rimane teso, ancora teso da quella ormai lontana campagna elettorale – esordisce Feniello -. Tutti siamo qui ad aspettare ormai delusi, quella voce, forse meglio dire quei lavori di ordinaria manutenzione che non arrivano seppur riconosciuti come criticità dal candidato sindaco Caterina Campani e ora dimenticati dal sindaco Caterina Campani. Da quella ormai lontana campagna elettorale continuiamo a sentire gli stessi annunci ‘Lavori pubblici – efficientamento energetico scuole – ripristino muri e rocche – lavori casa Pascoli stanziati tanti milioni di euro (per questo progetto noi ringraziamo la Fondazione Pascoli ed in particolare il suo presidente Adami Alessandro per l’impegno profuso nella riqualificazione della struttura e nell’organizzazione di eventi di alto valore culturale ed artistico), lavori palazzetto dello sport ormai fuori uso da anni’. Annunci riportati più volte dai giornali ma sempre gli stessi. L’orecchio resta teso per ascoltare quell’annuncio ‘Domani sistemazione cimitero Sommocolonia – sistemazione strada di Gragno – pulizia e sistemazione cimiteri comunali – sistemazione viabilità Pian Grande – pulizia erbacce parcheggio Il Fosso per migliorare il biglietto da visita – eliminazione recinzione provvisoria davanti la chiesa del crocifisso (provvisoria si fa per dire visto che è presente da anni)’. L’orecchio resta teso e nulla arriva. Purtroppo pur non ascoltando nulla gli occhi vedono, vedono, vedono e cosa vedono? Ecco girando sul territorio comunale vediamo la mancanza di quei lavori di ordinaria manutenzione necessari per evitare danni al territorio e la situazione di degrado esistente in questi luoghi: cimitero di Sommocolonia ancora abbandonato a se stesso con le erbacce e le strutture fatiscenti (morti di serie c); erbacce sul parcheggio del fosso proprio a ridosso degli stalli di sosta dei residenti (impossibile non vederle per chi si reca nel centro storico tutti i giorni). Assessore cerchi di riqualificare il centro storico partendo dal punto di arrivo che è un biglietto da visita per i turisti e non solo. Erbacce nel parcheggio delle scuole in Canteo proprio accanto al magazzino comunale ove tutti i giorni entrano operai comunali e operai delle cooperative che lavorano per il Comune (forse con 10 minuti di frullino si risolverebbe il problema). Le foto rappresentano quello che l’occhio vede e l’orecchio non sente. Allora l’orecchio rimane teso, ancora teso, sempre più teso per ascoltare forse la nuova e buona notizia e non sempre le solite sciorinate con una buona programmazione temporale. Programmazione così perfetta che servirebbe per programmare una volta tanto l’attesa manutenzione ordinaria ormai da tempo defunta. Signor sindaco intervenga almeno su questo. Grazie”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.