Quantcast

No Piro, Pd Barga difende Campani

No piro, il Pd di Barga sostiene Caterina Campani e la sua posizione contro l’infrastuttura messa in cantiere da Kme. Lo dice in una nota in cui risponde agli attacchi dell’opposizione in Consiglio
“Il Partito Democratico di Barga riconferma il pieno e incondizionato sostegno al sindaco Caterina Campani – si legge – e a tutta la lista ViviAmo Barga sulla posizione no al pirogassificatore. Le strumentali e inopportune dichiarazioni della lista di opposizione, sono la palese dimostrazione dell’inconsistenza politica di questa compagine, cementata da un’avversione, a prescindere, nei confronti del Pd”.

“In politica, certi obiettivi, che vanno oltre le nostre responsabilità – dice il Pd di Barga – devono essere perseguiti con intelligenza e pazienza, attivando confronti che consentano di raggiungere lo scopo che ci interessa. La lista di opposizione pare lavorare per far fallire il lavoro che il Pd, in completa sinergia con il sindaco Caterina Campani, sta continuando a portare avanti, da prima e dopo la vittoria della lista ViviAmo Barga; lavoro che vedrà un confronto sul problema del pirogassificatore all’interno del Pd (Unione comunale di Barga, territoriale e regionale) propedeutico ad un confronto serrato con la Giunta Regionale che ha preso delibere in merito al pirogassificatore che ci vedono fortemente contrari”.
“Ebbene in un momento così delicato, la lista di opposizione – conclude il Pd – quella di un rapporto costruttivo, invece che informarsi su come sta andando la trattativa, fa una “giornalata” con il solo scopo di attaccare il Pd, dimostrando così che del no al pirogassificatore gli interessa il giusto e che è stato un cavallo da cavalcare a solo scopo elettorale. Alla lista di opposizione diciamo: voi continuate pure a seminare zizzania, noi proseguiamo a lavorare con costanza per far sì che tale mostro non sia insediato nel nostro territorio.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.