Quantcast

Iam Festival, al via il ‘music tour’ all’Alfieri

Un sabato diverso, in compagnia della grande musica classica nel verde della Garfagnana, questa la proposta dell’International academy of music festival, domani (29 giugno) con il suo ‘music tour’. La manifestazione che dal 2003 porta nella Valle del Serchio alcuni tra i migliori interpreti di musica da camera della scena internazionale, prende così il via e prosegue fino al 20 luglio. Il festival beneficia del sostegno economico e istituzionale della Regione Toscana, richiamando ogni anno musicisti provenienti dai cinque continenti ad animare Castelnuovo e la Valle del Serchio, grazie all’organizzazione della Scuola civica di musica di Castelnuovo di Garfagnana.

L’appuntamento con gli inediti percorsi musicali del Garfagnana music tour torna dopo il successo degli scorsi anni e ci porta alla scoperta di alcuni angoli, nel suggestivo connubio con i concerti di musica classica. L’International academy of music festival offre la possibilità di salire in pullman e farsi trasportare per un pomeriggio di musica e relax. L’appuntamento per la partenza è alle ore 15 da Castelnuovo Garfagnana. Il pullman arriverà a Ceserana dove alle 15.30 si potrà assistere a un concerto per violino e violoncello. Alle 17 arrivo a Poggio, alla Chiesa di San Biagio, per godere al fresco del concerto dell’orchestra d’archi del California institute of music. Alle 18,30 a Careggine, appuntamento con l’esibizione dell’orchestra Suzuki. Alle 21,15 grande appuntamento sempre a Careggine con il concerto per piano di Aleksandr Bolotin con musiche di Chopin. Nato nel 2000 a San Pietroburgo, Bolotin si è esibito in diverse sale concerti in tutto il mondo, dalla Russia alla Germania, dall’Italia a Israele. Aleksandr Bolotin partecipa ai principali festival americani ed europei di musica da camera, ed è già risultato vincitore in numerosi concorsi internazionali. Ai partecipanti sarà offerto un rinfresco prima del concerto serale. Per prenotare il Garfagnana music tour, che ha un costo complessivo di 15 euro, bus e cena compresi, telefonare al 3884671502. Il festival, prosegue con un cartellone di numerosi concerti, vede fra i propri sostenitori le massime istituzioni del territorio come: Comune di Castelnuovo Garfagnana, Unione dei Comuni, Regione Toscana, Provincia di Lucca e i Comuni di: Fosciandora, Camporgiano, Careggine, Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Pieve Fosciana, a cui si aggiunge Borgo a Mozzano. Fondamentale il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, del Banco di credito cooperativo di Versilia Lunigiana e Garfagnana e di Banca Mediolanum; a fianco del festival anche le aziende Guidi Gino e Idrotherm, nonché la ProLoco di Castelnuovo di Garfagnana. Domenica (30 giugno) alle 21,15, a Castelnuovo di Garfagnana, nel prestigioso Teatro Alfieri, con il supporto di Banca Versilia, Lunigiana e Garfagnana recital pianistico di Alessandro Taverna, uno degli interpreti di spicco della sua generazione, con musiche di Chopin, Ravel, Debussy e Schumann.
Biglietti: intero euro 10, ridotto euro 7.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.