Quantcast

Elezioni, Bianchini punta sul Festival del volontariato

“Realizzare tutti gli anni il Festival del volontariato, per far innamorare nuove persone e giovani a questo mondo e raccogliere fondi per le associazioni locali o per obiettivi specifici legati alle esigenze del momento”. È questa la proposta lanciata dalla candidata sindaco di Castelnuovo Silvia Bianchini, che sta proseguendo la serie di incontri con le varie realtà del territorio in vista delle prossime elezioni amministrative. Dopo l’incontro di giovedì scorso con i commercianti, martedì sera (16 aprile) è toccato proprio al mondo del volontariato.

“Si tratta – afferma Silvia Bianchini – di una realtà che conosco molto bene e che mi sta molto a cuore. Da vari anni ne faccio parte in prima persona, per questo credo di conoscerlo a fondo. Attraverso le associazioni, i cittadini partecipano in modo determinante e attivo alla vita della comunità fornendo servizi e supporto che sono fondamentali per tutte le famiglie. Le associazioni e il volontariato, che molto spesso si sostituiscono all’intervento ‘pubblico’, ricoprono nel nostro territorio un ruolo fondamentale e devono essere considerate una ricchezza importante. Compito del Comune è quello di favorire la collaborazione con le associazioni, aiutarle nella burocrazia (che è sempre più complicata), sostenerle e promuovere una rete sul territorio che sappia leggere le esigenze e dare risposte efficaci ed immediate. Vorrei far nascere una tradizione: realizzare tutti gli anni il ‘Festival del volontariato’. Lo abbiamo fatto nel 2015 con enorme successo e tanta partecipazione. L’obiettivo? Far conoscere e incontrare le numerose realtà di volontariato attive sul territorio, magari ‘far innamorare’ nuove persone e giovani a questo mondo e raccogliere fondi per le associazioni locali o per obiettivi specifici legati alle esigenze del momento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.