Quantcast

Pirogassificatore, Rifondazione: “No a referendum”

Non serve un referendum consultivo per il gradimento al pirogassificatore della Kme. A dirlo è il segretario di Rifondazione Comunista, Giulio Strambi: “Rifondazione Comunista  – si legge in una nota – ritiene che la valle si sia già ampiamente espressa, con manifestazioni imponenti e ampie raccolte di firme. Le amministrazioni comunali dovrebbero portare avanti con convinzione quanto già deliberato e coerentemente agire di conseguenza. Per quanto ci riguarda siamo talmente convinti della nocività del pirogassificatore che non abbiamo bisogno della conferma di alcun referendum e continueremo a lottare contro l’avvio di questo mostro indipendentemente dall’esito del referendum stesso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.