Quantcast

Manufatto abusivo, Comune ordina demolizione

E’ una delle zone panoramiche forse più ’invidiate’ e caratteristiche dei dintorni di Barga ed è qui che la polizia municipale ha scoperto un abuso edilizio, tra l’altro un edificio adibito a capanna e in stato di abbandono. Così, dopo il verbale dell’ottobre scorso, il Comune è intervenuto in questi giorni con un’ordinanza per la demolizione del manufatto che stando agli accertamenti svolti era privo del permess a costruire. E’ stato scoperto nella zona della costa terrazzata di Ponte di Catagnana, in un’area residenziale e tra le abitazioni.

Si tratta di una struttura in pali di legno e reti, realizzata con materiale plastico e metallico con una copertura a capanna di circa 4 metri per otto e alta circa 2. Una volta scoperto il manufatto, sono stati compiuti i relativi accertamenti e si è stabilito che era stato realizzato in violazione degli strumenti urbanistici e in assenza di un permesso a costruire. Da qui – e soprattutto dallo stato di scarso decoro e precarietà con la quale è stato trovato – è discesa l’ordinanza per la demolizione, intimata ai proprietari da parte del Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.