Fornaci, rinviata l’esercitazione del 118

È stata annullata per il maltempo delle ultime ore l’esercitazione del 118 che si sarebbe dovuta svolgere oggi (24 novembre), dalle 9,15 alle 14,30, nell’area industriale Chitarrino a Fornaci di Barga.

 

La struttura di emergenza sanitaria territoriale di Lucca, la centrale pperativa 118 Alta Toscana, le associazioni di volontariato del territorio lucchese ed il gruppo operativo di coordinamento regionale per le maxiemergenze – d’accordo con il Comune di Barga che aveva garantito la sua disponibilità e per l’assistenza logistica – hanno infatti deciso di rinviare a data da destinarsi l’esercitazione, anche per evitare che ci fossero problemi per qualcuno dei molti operatori impegnati nelle operazioni.
A Fornaci di Barga era prevista la simulazione del crollo di alcuni edifici, con il riconoscimento ed il trattamento di 60 feriti adulti e di altri 15 casi pediatrici di varia gravità. L’obiettivo era quello di testare le procedure previste per la gestione delle maxiemergenze e di eventi catastrofici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.