Andreuccetti sindaco, riparte percorso Missione Domani

Riparte il percorso di Missione Domani, la lista civica che esprime il sindaco Patrizio Andreuccetti a Borgo a Mozzano. Il nuovo percorso inizia lunedì 3 dicembre alle 21 alle ex Cappella delle Oblate a Borgo.
“La cosa più bella di questi anni – dice il sindaco Andreuccetti –  è stata condividere con le persone i progetti per lo sviluppo del territorio. Non solo il gruppo degli amministratori, ma tantissimi cittadini, amici incontrati lungo il cammino, hanno dato il proprio contributo alla crescita della comunità. Con spirito collegiale sono nati i progetti per mettere a nuovo le nostre scuole, per migliorare la viabilità, per rendere più vivi i nostri paesi, per una cura maggiore del territorio, per la valorizzazione di monumenti di interesse storico-artistico, e tanti altri progetti, piccoli o grandi, che hanno contributo a migliorare la nostra qualità della vita”.

“Borgo a Mozzano è al centro della Valle – spiega – tanto è vero che per la prima volta dopo 30 anni il nostro Comune è alla guida dell’Unione dei Comuni. Insieme abbiamo fatto tante cose, non senza sbagliare qualcosa (ma non sbaglia solo chi non si mette mai in gioco), e ancora molte cose dobbiamo portare a termine. Ma c’è un nuovo orizzonte che ci attende, un cammino tracciato in questi anni che ci indica la strada. Siamo chiamati a scrivere nuove pagine, da qui ai prossimi cinque anni, sempre più improntate al coinvolgimento di tutti, per un comune dallo sviluppo armonico ed in cui nessuno rimanga indietro. Nell’incontro del 3 dicembreporremo le basi per la costruzione del programma del futuro mandato amministrativo. Lo dico con la consueta semplicità e apertura: chi è interessato a partecipare, per dare il proprio costruttivo contributo, non deve fare altro che contattare me o gli altri componenti del gruppo. Prosegue, continuando a costruire, il percorso di questa entusiasmante Missione per il Domani”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.