Operaio travolto da un muletto in cartiera

E’ stato investito da un muletto in cartiera mentre si trovava al lavoro. Un operaio della cartiera di Ponte all’Ania è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Cisanello di Pisa con l’elicottero del 118. L’infortunio, la cui dinamica è al vaglio, è avvenuto attorno alle 16 di oggi (23 ottobre) nell’impianto lavorativo. 

All’improvviso, forse per una errata manovra, l’operaio, 55 anni di Molazzana, è stato travolto dal carrello mobile ed è rimasto con la gamba sotto. Si è procurato vari traumi e una sospetta frattura all’arto inferiore. Il 118 ha inviato sul posto ambulanza e l’elisoccorso che poi ha trasferito il lavoratore in ospedale, con codice di gravità giallo e in condizioni generali buone. Sono intervenuti sul posto ambulanza medicalizzata della Misercordia del Barghigiano e il personale della prevenzione Igiene e Sicurezza nei luoghi di lavoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.