Opere pubbliche, piano da 8 milioni

Dalla scuola fino alla viabilità: a Barga sarà una pioggia di investimenti pari a 8milioni e 880mila euro. Ok in giunta al piano triennale delle opere pubbliche (2019-2021), dove gli interventi più onerosi riguarderanno gli impianti di illuminazione e la messa in sicurezza della scuola dell’infanzia di Barga mediante costruzione di nuovo edificio, entrambi superiori ai 2 milioni di euro. Nel 2019 verranno investiti 5milioni e 303mila euro.

 

Gli interventi nel dettaglio. Interventi di adeguamento, messa in sicurezza ed efficientamento degli impianti di pubblica illuminazione per 2milioni e 349mila250 euro; messa in sicurezza mediante consolidamento movimenti franosi a valle della strada Bugliano-Buvicchia per 150mila euro; messa in sicurezza mediante ristrutturazione della chiesina Ceser in Fornaci di Barga per 198mila euro; messa in sicurezza della scuola dell’infanzia di Barga mediante costruzione di nuovo edificio per 2milioni e 276mila euro; completamento e messa a norma del campo di Fornaci a 110mila euro; adeguamento centro cottura di Fornaci per 450mila euro; messa in sicurezza mediante rifacimento sistema fognante di regimazione acque meteoritiche del capoluogo-collettore raccolta acque per 560mila euro; messa in sicurezza museo civico e ottimizzazione allestimento per 150mila euro; efficientamento energetico e normativo della scuola materna Pascoli di Castelvecchio per 442mila107 euro; efficientamento energetico della scuola infanzia/primaria di Filecchio per 404mila euro. Dal 2021 partiranno gli interventi di: risanamento acustico scuola materna di Barga per 136mila euro; riqualificazione area Barga-località Giardino per 200mila euro; realizzazione strada di collegamento Barga-Fornaci per 300mila euro; riqualificazione parcheggio Pieve di Loppia ed aree di pertinenza per 350mila euro; riqualificazione piazza e via della Fontana, piazza Galletto e percorsi pedonali di Barga per 250mila euro; riqualificazione giardino e spazi esterni Villa Gherardi per 225mila euro; realizzazione nuove aree di sosta lungo gli accessi alla Rocca di Sommocolonia per 330mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.