No pirogassificatore, anche Casapound al corteo

Il corteo per dire no al pirogassificatore Kme incassa anche l’adesione di CasaPound Italia. Una delegazione provinciale del movimento sarà infatti presente sabato (13 ottobre) a Fornaci di Barga, e sfilerà assieme agli altri partiti. “Da sempre schierata contro la costruzione del pirogassificatore a Fornaci di Barga – afferma in una nota la direzione provinciale del movimento – CasaPound Italia annuncia la sua presenza alla manifestazione di sabato al fianco dell’associazione La Libellula, contro un complesso che rappresenta sempre più concretamente un pericolo per i cittadini”.“Sono numerosi infatti i dati emersi riguardanti i possibili danni alla salute che la costruzione del complesso provocherebbe – continua la nota -; CasaPound Italia non può tollerare che ai cittadini venga imposto di scegliere tra il lavoro ed il futuro dei loro figli in un panorama politico che, ad esclusione di posizioni personali e del consigliere Mastronaldi, si è mostrato per la maggior parte attendista se non favorevole al progetto”.
“In una situazione in cui – conclude CasaPound Italia – il raggio di ricaduta delle polveri è di ben 50 chilometri, portando problematiche che graveranno tanto sulla salute quanto sull’economia della zona, con il valore delle proprietà immobiliari che subiranno un crollo consistente per non parlare dei danni al turismo, CasaPound Italia resta ferma nella sua posizione ribadendo, con la sua presenza al corteo del 13 ottobre, il suo supporto a questa battaglia per la salute che la Mediavalle e la Garfagnana non possono permettersi di perdere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.