Quantcast

Tortelli (Spi): ‘Barga non ha requisiti per la dialisi’

Trasloco della dialisi dall’ospedale di Castelnuovo a quello di Barga. Il segretario Spi Alta Garfagnana, Sergio Tortelli, torna sulla questione criticando il trasferimento. Secondo il segretario “il trasferimento forzato dei malati è avvenuta nel più totale disprezzo della salute” e che l’ospedale di Barga “non ha i più elementari requisiti per esercitare il servizio di dialisi”.

 

“Dopo il polverone sollevato sulla stampa locale – commenta Sergio Tortelli – del presidente dei sindaci Andrea Tagliasacchi e da quasi tutti i sindaci della Garfagnana, svegliatosi dopo un lungo sonno il giorno stesso che si son visti sfilare da sotto il naso il servizio dialisi, il mare sembra ritornato completamente calmo e piatto. Il trasferimento forzato dei malati come tanto pacchi postali da un giorno a l’altro dall’ospedale di Castelnuovo a quello di Barga, che ripetiamo non ha i più elementari requisiti per esercitare tale servizio, è avvenuta nel più totale disprezzo della salute e dei disagi del malato. A questo punto, preso atto che finalmente i sindaci stessi riconoscono che il reparto dialisi di Barga, non dà le sufficienti garanzie ad esercitare tale servizio per la mancanza di tutti quei servizi di supporto previsti per legge: intendono gli stessi esercitare e far valere il potere loro assegnatoli per legge in materia di servizi socio sanitari territoriali o aspettano come spesso accade che ci scappi il morto? Inoltre, con quale coraggio e con che coscienza i responsabili sanitari che operano nel reparto continuano a svolgere la loro attività sapendo che quel reparto non ha i requisiti previsti per farlo? Oppure tanto sia gli uni, che gli altri, aspettano che sia la magistratura alla quale ci siamo rivolti con un formale esposto, a risolvere ancora una volta un problema di stretta competenza della politica. A questo punto ci chiediamo se le ragioni dell’accorpamento sono di carattere economico sarebbe stato tanto difficile e complicato accorpare il servizio dialisi di Barga che non ha quei requisiti previsti, con quello di Castelnuovo che invece quei requisiti li ha”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.