Souza, Telesforo e Salis tra gli ospiti di BargaJazz

Dopo il successo dell’anteprima dell’8 luglio con il concerto di Ingrid Jensen e il BargaJazz Ensemble dedicato alla musica di Kenny Wheeler, tutto è ormai pronto per i numerosi appuntamenti con il BargaJazz. Il festival barghigiano è stato inserito per il 2018 nel progetto Borghi Swing, un’iniziativa ideata e promossa da I-Jazz (l’associazione che riunisce alcuni tra i più noti e seguiti festival jazz italiani) con il sostegno del Mibac. Protagonisti sette festival jazz in tutta Italia che, da giugno ad agosto, ospitano una programmazione di eventi che unisce musica, arte, natura ed enogastronomia. Una prima serie di appuntamenti prenderà il via mercoledì (25 luglio), mentre dal 7 agosto su il sipario sul festival vero e proprio. Previsti ospiti importanti come Carmen Souza, David Binney, Gegè Telesforo, Jeremy Pelt, Pietro Tonolo, Antonello Salis, Nico Gori e molti altri.

Una prima serie di appuntamenti inizierà mercoledì (25 luglio) alle 18 nel Museo civico del territorio di Barga con il Fat fingers sax quartet composto da Moraldo Marcheschi, Renzo Cristiano Telloli, Alessandro Rizzardi, Rossano Emili. Ospite la soprano Mariká van der Meer.
Sabato (28 luglio) alle 21 a Filecchio una serata a tutto swing per il concerto di The Aristodemo’s & Friends, abbinato alla degustazione della polenta filecchiese, vera eccellenza gastronomica della Valle del Serchio.
Il 4 agosto alle 21, nel giardino di Casa Pascoli a Castelvecchio, Maurizio Geri, accompagnato da Michele Marini al clarinetto e Nicola Vernuccio al contrabbasso, rivisiterà la tradizione musicale e poetica popolare presentando il suo lavoro Perle d’Appennino.
Dal 7 agosto prenderà invece il via il BargaJazz Festival, quest’anno dedicato alla musica di Dizzy Gillespie. Tornerà anche quest’anno, domenica 19 agosto dalle 17, Barga in Jazz con Magicaboola Brassband e molti gruppi emergenti che si esibiranno per le strade del castello.
Il 24 e 25 agosto poi gran finale con il trentesimo concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz con la BargaJazz orchestra diretta da Mario Raja.
Borghi Swing nasce per innestare nuove iniziative in luoghi dove la tradizione musicale è già forte, con l’obiettivo di rendere più efficace l’azione di valorizzazione di un territorio facendo leva sulla qualità, la sostenibilità e la promozione culturale. Le proposte di Borghi Swing includono: concerti di musica jazz, pop e world music; iniziative artistiche e culturali con visite guidate al patrimonio storico; percorsi nella natura ed escursioni in mare; viaggi nei sapori alla scoperta dell’enogastronomia locale. Esperienze che legano tradizione e sperimentazione all’insegna della musica di qualità e dell’eccellenza dei luoghi.
Testimonial d’eccezione per Borghi Swing è Gegè Telesforo, cantante jazz, musicista e autore, tra i volti più amati del jazz Made in Italy, che sarà con il suo quartetto ospite a Barga il 17 agosto.
Per informazioni e prenotazioni è possibile visitare il sito www.bargajazz.it inviare una mail a info@bargajazz.it o telefonare al numero 0583.723860.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.