Arrivano le telecamere ‘intelligenti’

Si potenzia il servizio di videosorveglianza nei Comuni della provincia di Lucca – e in particolare in quelli di Castelnuovo e Villa Basilica – per la sicurezza, grazie all’apposito fondo nazionale – pari a 37 milioni di euro – per la realizzazione le telecamere. Domani (29 maggio), a partire dalle 11, saranno firmati tre Protocolli d’intesa in materia di sicurezza urbana volti a sviluppare strategie congiunte tra Prefettura, forze dell’ordine e amministrazioni comunali per il miglioramento della sicurezza dei cittadini e il contrasto ad ogni forma di illegalità. In particolare, la Prefettura sottoscriverà con il Comune di Castelnuovo di Garfagnana e con il Comune di Villa Basilica, due distinti protocolli per la prevenzione e il contrasto della criminalità predatoria e delle situazioni di degrado urbano attraverso il prioritario obiettivo di potenziare – secondo le specifiche esigenze territoriali – i sistemi di videosorveglianza comunali. 

Grazie a queste intese, le amministrazioni comunali presenteranno i progetti tecnici d’investimento che, qualora rispondenti alle esigenze di sicurezza e ordine pubblico e capaci di garantire un concreto ausilio alle forze di polizia, anche sotto il profilo dell’interconnessione con le Sale operative, saranno poi oggetto di un’apposita valutazione nazionale per l’assegnazione delle risorse necessarie.
I due protocolli costituiranno, pertanto, il primo importante passo verso la messa a punto di un miglior controllo del territorio, realizzando nuove infrastrutture di videosorveglianza “intelligente” nelle aree più sensibili del territorio comunale.
Inoltre, nella giornata di domani sarà colta l’occasione per l’estensione di un altro accordo: il Comune di Massarosa e l’Istituto di vigilanza Corpo Guardie di Città aderiranno al protocollo Mille occhi sulla città – rinnovato recentemente nel territorio della provincia lucchese il 23 gennaio scorso – assicurando così un’ulteriore intensificazione della collaborazione informativa tra gli attori della sicurezza nelle città mediante la segnalazione qualificata, da parte delle Guardie giurate in servizio, di situazioni sospette alle forze di polizia.
I protocolli saranno sottoscritti dal Prefetto di Lucca e dai Sindaci dei Comuni di Castelnuovo di Garfagnana, Villa Basilica e Massarosa, alla presenza dei vertici provinciali delle forze dell’ordine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.