A Palleroso la prima tappa del Festival delle frazioni

Parte da Palleroso il Festival delle frazioni 2018. L’obiettivo è quello di diffondere a tutti, vicini e non, la conoscenza dei piccoli borghi di Castelnuovo attraverso eventi a tema e degustazioni di qualità. La giornata di domenica (15 aprile) andrà a braccetto con Selvaggia e sarà possibile raggiungere Palleroso da Castelnuovo di Garfagnana il bus navetta gratuito o partecipando alla passeggiata amicologica.

 

La passeggiata partirà alle 11 dalla piazza centrale di Castelnuovo (piazza Umberto), dove sarà segnalato il punto di ritrovo. I partecipanti, accompagnati dai micologo Maurizio Paoli Pietro Petrucci ,raggiungeranno Palleroso attraverso la vecchia mulattiera, la via utilizzata dai nostri nonni prima che fosse realizzata la strada “carrozzabile” (anni ’50). Il percorso ha una lunghezza di circa 3 chilometri. In paese con “le aie del pane, dell’olio, del vino e delle erbe selvatiche, sarà possibile degustare i prodotti. Per il pranzo, menù a tema Selvaggia: zuppa Rustica (con verdure ed erbe selvatiche), frittata di punte di vezzadro, pasta fritta alle erbe selvatiche, bruschetta ai prugnoli, panini con salumi e formaggio, frittelle di neccio e ricotta. Dalle 16 appuntamento con Nati per leggere a cura della biblioteca comunale di Castelnuovo Garfagnana. Alle 17,30 l’inaugurazione della panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza sulle donne. L’iniziativa è curata dal Comune di Castelnuovo in strettissima collaborazione con l’associazione Non ti scordar di te che gestisce i centri d’ascolto nella Provincia. Per tutta la giornata ci sarà anche l’immancabile mercatino dell’artigianato che vivacizzerà piazza San Martino con le cose belle e buone della Garfagnana. Gli orari della navetta: andata da Castelnuovo per Palleroso 13, 15, 16, 17; ritorno da Palleroso per Castelnuovo 14,30, 15,30, 16,30, 18,30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.