Borgo, arriva la carta d’identità elettronica

Da martedì prossimo (27 marzo) anche nel Comune di Borgo a Mozzano sarà disponibile la carta d’identità elettronica (Cie). I cittadini potranno richiederla all’ufficio anagrafe previo appuntamento. L’ufficio anagrafe è aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13; il numero al quale è possibile telefonare è invece il seguente 0583820438.

La nuova carta d’identità elettronica dal costo di 22,21 euro (da versare prima di avviare la pratica) ha la funzione di identificazione del cittadino e anche di titolo di viaggio nei paesi appartenenti all’Unione Europea.
Per ritirarla sarà necessaria una fototessera, il codice fiscale del richiedente o la tessera sanitaria e un documento d’identità scaduto o in scadenza. Per la fase di rilascio verranno acquisite le impronte digitali. In casi particolari, come la richiesta di emissione della carta di identità elettronica per i figli minori sarà necessario presentare anche dichiarazione di assenso all’espatrio sottoscritta dall’altro genitore o esercente potestà genitoriale o in alternativa è necessaria l’autorizzazione del giudice tutelare. Nel caso invece il cittadino richiedente non abbia alcun documento comprovante la sua identità sarà necessaria la presenza di due testimoni. Per i cittadini impossibilitati a presentarsi per malattie gravi o altre motivazioni documentabili si consiglia di rivolgersi allo sportello per le informazioni sulla procedura. Dalla data di decorrenza dell’emissione delle carte di identità in formato elettronico, non saranno più rilasciate le carte di identità in formato cartaceo. La carta d’identità elettronica non potrà essere assolutamente rilasciata il giorno stesso della richiesta, ma sarà inviata per posta dal Ministero dell’Interno all’indirizzo indicato e recapitata entro dieci giorni dalla procedura di richiesta effettuata presso lo sportello anagrafe. Il cittadino può infatti scegliere se riceverla presso l’indirizzo di residenza o ritirarla presso la Casa Comunale.
Si ricorda anche che può procedere alla richiesta di una nuova carta d’identità a partire da 6 mesi prima della data di scadenza di quella in corso di validità o prima di 6 mesi dalla data di scadenza in caso di furto, smarrimento o deterioramento. Si raccomanda pertanto ai cittadini richiedenti di risolversi per l’eventuale richiesta di rilascio/rinnovo con congruo anticipo rispetto alle proprie necessità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.