Pierotti (Gs Orecchiella) tricolore donatori di sangue Fratres

A Fucecchio si è svolta la 13esima edizione della tradizionale mezza maratona, una delle più importanti del panorama regionale. Qua, due anni fa, si svolsero i campionati italiani assoluti. Domenica (25 febbraiao) la gara, oltre alla competizione sui 21,097 chilometri, assegnava anche i titoli per due campionati, quello regionale Uisp e quello nazionale per donatori di sangue Fratres.

Le condizioni climatiche erano molto difficili, con temperature molto basse e forte vento che ha disturbato la competizione ma non ha impedito che quasi 600 atleti prendessero parte alla corsa. Presenti alcuni atleti del Gs Orecchiella Garfagnana che hanno conquistato un buon bottino. Il migliore è stato Simone Pierotti, 19esimo assoluto, che ha vinto la medaglia d’argento nella categoria E-40, alle spalle di Giacomo Lacadi Paoli. Per lo specialista delle mezze maratone è l’ennesimo alloro a livello regionale. Quest’anno si è aggiunto poi il titolo di campione italiano di mezza maratona per i donatori di sangue Fratres, categoria 40-49 anni. In questa speciale classifica altra medaglia, quella d’argento, per Federico Matteoni, 45esimo assoluto, secondo nei Fratres nella categoria 30-39 anni, alle spalle del forte Pallini.
Altra soddisfazione per la società garfagnina, la vittoria nella gara di staffetta mista per la coppia Jonathan Toni ed Erika Bertoncini, con il tempo di 1h30’18.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.