Castelnuovo a San Gimignano in piena emergenza

Un periodo a dir poco sfortunato quello che sta attraversando il Castelnuovo. La squadra di Micchi è in piena emergenza infortuni. Sono ben quattro i giocatori importanti costretti a restare fuori per problemi fisici: Satti, Alfredini, Cecchini e Casci. Cecchini starà a lungo fuori dal campo per la rottura del legamento, ma a preoccupare è anche la situazione intorno al giovane e talentuoso portiere Satti: “Il nostro portiere starà fuori almeno cinque mesi – le parole del direttore sportivo del Castelnuovo Massimo Valiensi – per un problema alla schiena. Ma è una situazione da valutare, il problema potrebbe portare Satti ad uno stop della sua carriera. Speriamo nel buon esito delle cure e di riabbracciarlo presto”.

La lista degli indisponibili per la partita di domenica (12 novembre) non finisce qui: Pieroni non sarà a disposizione dell’allenatore per squalifica (5 ammonizioni), da valutare anche le condizioni di Gori. Potrebbe rientrare invece Da Prato dopo un lungo stop. Con una rosa dimezzata il Castelnuovo dovrà affrontare una trasferta a dir poco complicata: la squadra di Micchi se la vedrà con la capolista San Gimignano. Le due squadre sono separate da 9 punti in classifica, con il Castelnuovo chiamato a fare l’impresa per tornare alla vittoria che manca dal 22 ottobre (3-0 con l’Atletico Piombino). “Con il San Gimignano sarà una partita complicata – prosegue Valiensi -. Non solo perché è la squadra prima in classifica, ma anche a causa delle nostre assenze: saremo almeno senza cinque giocatori. Per la trasferta di domenica porteremo due o tre giocatori del 2000 al seguito. Quando riaprirà il mercato con ogni probabilità interverremo sula rosa con qualche innesto. Ma ho piena fiducia in tutti i nostri ragazzi – conclude il ds-: questa è una squadra abituata a lottare e combattere, spero che questo spirito si faccia sempre più forte”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.