Settembre Lucchese giovanissimi, Castelnuovo travolto

Ieri sera (1 settembre) al campo sportivo di San Macario seconda giornata del 56esimo torneo Settembre Lucchese – 21esimo Memorial Marco Fanucchi riservato alla categoria giovanissimi.
Netta affermazione della Pieve San Paolo che ha battuto il Castelnuovo Garfagnana, mentre nella seconda partita il Margine Coperta ha avuto la meglio contro la Lucchese che però è scesa in campo con tutti ragazzi nati nel 2004.

Questi i tabellini delle due gare

Pieve San Paolo – Castelnuovo Garfagnana 6-0
PIEVE SAN PAOLO: Bellucci, De Cesari, Scatena, Graziotti, Romeo, Spadavecchia, Merisca, Paladini, Cinquini, Tambellini, Paviglianiti. A disp.: Grazzini, Rovai, Incerpi, Ennaciri, Cei, Nunneri, Frugoli. All.: Simone Simoncini
CASTELNUOVO GARFAGNANA: Guazzelli, Mariani, Bertucci, Tomei, Simonini, Biagioni, Grilli Luca, Bertolami, Baldi, Magera, Venanzi. A disp.: Grilli Jacopo, Rocchiccioli, Pedri, Bertolozzi, Comparini, Landi, Cecchi. All.: Massimiliano Fabbri
ARBITRO: Cecchi di Lucca
RETI: 3′ pt. Cinquini (PSP), 10′ st. Tambellini (PSP), 13′ st. Graziotti (PSP), 18′ st. Cinquini (PSP), 23′ st. Paladini (PSP), 31′ st. Cei (PSP)
La Pieve San Paolo vince e convince al debutto contro un Castelnuovo che nei primi 35 minuti ha retto, poi nella ripresa è calato e per i ragazzi di Simoncini è stato tutto più semplice. Dopo appena tre minuti Cinquini porta in vantaggio i suoi con un’azione caparbia che batte il portiere Guazzelli, dopo appena un minuto il Castelnuovo ha una buona opportunità con Baldi ma spreca. Al 13′ conclusione dalla distanza di Spadavecchia che termina alto di poco sopra la traversa. Poi fino alla fine è un susseguirsi di azioni della squadra di Simoncini ma che non trovano la rete. Nella ripresa il Castelnuovo ha un calo e al 10′ Tambellini raddoppia per i suoi, passano sessanta secondi e Merisca fallisce la rete del 3 a 0 con un tiro che termina a fil di palo. Ma al 13′ il tre a zero arriva con Graziotti, al 18′ va in rete ancora con Cinquini, poi è la volta di Paladini e infine chiude le segnature Cei con un gran tiro di sinistro che si infila nel sette alla destra del portiere.

Lucchese Libertas – Margine Coperta 0-3
LUCCHESE LIBERTAS: Viti, Valdrighi, Iacopini, Fruzzetti, Mauro, Coppi, Ciccarelli, Tronchetti, Bura, Baldecchi, Seghi. A disp.: Labozzetta, Buchignani, Marganti, Vannucci, Belluomini. All.: Michele Amaducci
MARGINE COPERTA: Ducchini, Myagchenkov, Zanda, Zanchi, Benedetti, Martinelli Edoardo, Stringari, Bianchi, Latini, Martini, Sancredi. A disp.: Pirola, Martinelli Tommaso, Giannelli, Vezzosi, Faraglia, Sabatini, De Stefano. All.: Alberto Francesconi
ARBITRO: Avrami di Lucca
RETI: 25′ pt. Latini (M), 6′ st. Sancredi (M), 30′ st. Sabatini (M)
Il Margine Coperta batte una buona Lucchese nonostante i ragazzi di Amaducci siano scesi in campo con la formazione del 2004. La partita fin dall’inizio la fa il Margine che chiude in vantaggio la prima frazione di gioco con Latini. Nella ripresa dopo appena sei minuti è Sancredi a battere il portiere in uscita con un bel pallonetto. Al 30′ bello slalom del neo entrato De Stefano che salta diversi avversari e poi serve Sabatini che non difficoltà a realizzare la terza rete.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.