Quantcast

Le rubriche di Serchio in diretta - in Regione

Mazzeo: “Il super green pass? È il modo gentile per chiedere a tutti di vaccinarsi”

Il presidente del consiglio regionale: "Se poi la gentilezza non basta, penso che a un certo punto sia necessario rendere obbligatoria la vaccinazione"

“Sono orgoglioso di quello che ha saputo fare la nostra regione: in questi mesi c’è stata una grande campagna vaccinale, che ora ripartirà con più forza per la terza dose, ma richiede ancora uno sforzo da parte di tutti”. Così il presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo, torna sulla situazione della pandemia e rilancia l’appello già fatto nei giorni scorsi.

“Troppi toscani, più di duecentomila, non si sono ancora vaccinati – dichiara -. Qualcuno dice che gli appelli non servono più a nulla. Io penso invece che la coscienza collettiva richieda che ciascuno faccia la propria parte. Vaccinarsi non è un atto di libertà individuale, ma è il modo con cui ognuno di noi si rende parte di una comunità. Chi non l’ha ancora fatto lo faccia, perché in gioco c’è il futuro dei nostri figli, delle nostre comunità e non il singolo destino personale di ciascuno”.

Il presidente conferma poi l’apertura all’ipotesi di super green pass. “La condivido totalmente – afferma -, stringere sul green pass è il modo gentile per chiedere a tutti di vaccinarsi. Credo che queste misure importanti, da mettere in campo subito, siano l’ultimo step che abbiamo a disposizione. Se poi la gentilezza non basta, penso che a un certo punto sia necessario rendere obbligatoria la vaccinazione. In gioco c’è la salute di tutti noi, la vita di tante persone che grazie al vaccino oggi possono essere ancora insieme a noi. Ed è una risposta che diamo anche ai tanti operatori della sanità che vanno ringraziati, che sono in prima linea da un anno e mezzo. Decidere di non vaccinarsi vuol dire decidere di essere egoisti e se non ce la facciamo con la gentilezza, le regole devono diventare chiare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.