Le rubriche di Serchio in diretta - Giornalismi

Lutto nel mondo del giornalismo per la morte di Eugenio Scalfari: aveva 98 anni

È stato il fondatore di Repubblica e dell'Espresso

È lutto nel mondo del giornalismo per la morte di Eugenio Scalfari, fondatore di Repubblica e dell’Espresso.

Nato a Civitavecchia aveva compito lo scorso aprile 98 anni.

Considerato uno dei più grandi giornalisti italiani del XX secolo, i suoi campi principali dell’analisi sono stati l’economia e la politica.

“È stato un gigante, ma non soltanto del giornalismo, un grande intellettuale a tutto tondo che ha saputo mostrare quanto possa essere forte il ruolo che il pensiero esercita nella quotidiana esistenza dell’uomo. E un protagonista diretto della vita politica italiana”.

Con queste parole il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, esprime il suo profondo cordoglio per la scomparsa.

“Di Scalfari ho sempre apprezzato la lucida passione e la sferzante ironia con la quale riusciva a affrontare le analisi anche più difficili. E ogni domenica mattina dedicata con più calma alla lettura dei giornali, mi hanno accompagnato nel corso degli anni i suoi editoriali, rito irrinunciabile e spesso bussola nella labirintica massa degli eventi. La Toscana – prosegue – in compagnia del fraterno amico Carlo Caracciolo con il quale condivideva un po’ d’ombra e tante conversazioni all’Ultima spiaggia. Addio a un profondo interprete della nostra epoca, che ha avuto sempre il coraggio di guardare avanti e di viaggiare nel grande mare aperto”. 

“La scomparsa di Eugenio Scalfari lascia un vuoto incolmabile nella vita pubblica del nostro Paese. Scalfari è stato assoluto protagonista della storia del giornalismo nell’Italia del dopoguerra. La chiarezza della sua prosa, la profondità delle sue analisi, il coraggio delle sue idee hanno accompagnato gli italiani per oltre settant’anni e hanno reso i suoi editoriali una lettura fondamentale per chiunque volesse comprendere la politica, l’economia”. Così il presidente del Consiglio Mario Draghi ricorda Eugenio Scalfari.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.